Wellness Farm https://www.wellnessfarm.it La fabbrica del benessere Thu, 14 Dec 2017 15:47:18 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.8.4 Jovanotti e la dieta Bulletproof https://www.wellnessfarm.it/jovanotti-e-la-dieta-bulletproof_12146/ https://www.wellnessfarm.it/jovanotti-e-la-dieta-bulletproof_12146/#respond Thu, 14 Dec 2017 15:45:14 +0000 https://www.wellnessfarm.it/?p=12146 ... [continua a leggere]]]> Ospite a Radio Deejay, Jovanotti, 51 anni, intervistato da Linus e Nicola Savino, ha parlato della dieta Bulletproof che ha da poco scoperto in California e che garantisce di perdere peso privilegiando i grassi.

Jovanotti ha raccontato che sta cercando di seguire in parte la Bulletproof, ideata da Dave Asprey, Presidente dell’istituto di Sanità della Silicon Valley.
La dieta Bulletproof vede come protagonisti assoluti i grassi, soprattutto animali. Le pietanze vanno condite prevalentemente con il burro mentre gli zuccheri e i cereali sono da evitare, quindi niente carboidrati e zucchero.
Jovanotti in particolare ha dato la ricetta di un caffè fatto con il burro di yak (burro chiarificato) che a quanto pare spezza la fame, dona energia e fa dimagrire: “Prendete del caffè solubile – ha spiegato – e quando è ben caldo mettetelo nel frullatore insieme a un cucchiaio di burro”.

Jovanotti è vegetariano da molti anni ma è molto tollerante e ha anche ammesso di mangiare ogni tanto il pesce. A quanto pare ha deciso di provare almeno in parte anche la dieta Bulletproof e ora le sue colazioni sono base di burro e caffè.

]]>
https://www.wellnessfarm.it/jovanotti-e-la-dieta-bulletproof_12146/feed/ 0
Rughe? Ecco i cibi che non dovrebbero mai mancare in tavola! https://www.wellnessfarm.it/rughe-ecco-i-cibi-che-non-dovrebbero-mai-mancare-in-tavola_12141/ https://www.wellnessfarm.it/rughe-ecco-i-cibi-che-non-dovrebbero-mai-mancare-in-tavola_12141/#respond Tue, 12 Dec 2017 08:08:44 +0000 https://www.wellnessfarm.it/?p=12141 ... [continua a leggere]]]> Secondo uno studio dell’Università di Cambridge esistono cibi capaci di combattere le rughe.

La prima cosa da fare è quello di mantenere la pelle idratata bevendo abbastanza acqua. Per calcolare la giusta quantità di acqua da assumere giornalmente bisogna sommare l’altezza in centimetri con il peso in chili e poi dividere per cento, come consiglia Margherita Enrico nel suo libro “La scienza della giovinezza”.
Tra i cibi contro le rughe ci sono i frutti rossi come fragole, mirtilli, barbabietole e patate rosse che contribuiscono alla tonicità del tessuto connettivo. Inoltre sono ricchi di acido silicico che aumenta l’elasticità e la tonicità della pelle.
Il pesce crudo invece contiene acidi grassi che mantengono la pelle morbida e proteine che rendono inoltre più corposi i capelli. Via libera quindi al sashimi, ma anche al sushi che contiene alghe, ottime per disintossicare, attivare il metabolismo e garantire l’apporto di particolari vitamine e minerali. Il riso in piccole quantità contribuisce a eliminare l’acqua e le fibre facilitano la digestione.

Tra i cibi per combattere le rughe anche spinaci, legumi e prodotti integrali. Come pure l’uva, ricca di vitamine A, C, E. L’uva inoltre contiene anche molti liquidi che prevengono la formazione di rughe e rende la pelle più morbida e delicata.
A tavola inoltre non dovrebbero mancare mai verdure verdi pomodori, banane, cavoli, broccoli, cipolle, semi di papavero, di zucca, di girasole, pinoli, anacardi, tutti ricchi di zinco, fondamentale per la riparazione cellulare.

]]>
https://www.wellnessfarm.it/rughe-ecco-i-cibi-che-non-dovrebbero-mai-mancare-in-tavola_12141/feed/ 0
Succhi vivi contro i dolori mestruali https://www.wellnessfarm.it/succhi-vivi-contro-i-dolori-mestruali_12138/ https://www.wellnessfarm.it/succhi-vivi-contro-i-dolori-mestruali_12138/#respond Mon, 11 Dec 2017 07:32:35 +0000 https://www.wellnessfarm.it/?p=12138 ... [continua a leggere]]]> Dolori mestruali? Si possono combattere in modo del tutto naturale assumendo succhi vivi con ingredienti come il limone, ad alto contenuto di potassio, la frutta rossa, dal potere diuretico e ricco di antiossidanti e carota che combatte la ritenzione idrica.

La cosa migliore è quella di preparare i succhi vivi contro i dolori mestruali con un estrattore di succo a freddo ma potete utilizzare anche la centrifuga.
Un ricetta è quella del succo vivo arancione pesca a carota. Servono: 3 foglie di basilico fresco, 14 carote medie, mezzo limone e 5 pesche medie.
Il succo di carote è un diuretico e aiuta ad eliminare l’eccesso di liquidi, riducendo la ritenzione idrica che solitamente aumenta durante le mestruazioni. Il limone contiene importanti quantità di potassio che aiuta a ridurre i dolori mestruali (se non è stagione di pesche potete preparalo anche solo con carote e limone)

Tra i succhi vivi  potete prepararne anche uno a base di pomodoro e anguria. Vi serviranno mezzo limone, un pomodoro grande, 600 grammi di anguria. La frutta rossa contenuta in questo succo contiene fosforo e potassio. E naturalmente l’anguria riduce la ritenzione idrica.

In generala la frutta e la verdura a foglia verde durante il periodo mestruale sono degli ottimi alleati per alleviare i crampi addominali. Inoltre bisognerebbe aggiungere alla propria alimentazione spezie come lo zenzero, i semi di finocchio, il timo, i semi di lino, la cannella e chiodi di garofano in polvere.

]]>
https://www.wellnessfarm.it/succhi-vivi-contro-i-dolori-mestruali_12138/feed/ 0
Viso: ricette per una maschera rilassante https://www.wellnessfarm.it/viso-ricette-per-una-maschera-rilassante_12135/ https://www.wellnessfarm.it/viso-ricette-per-una-maschera-rilassante_12135/#respond Thu, 07 Dec 2017 17:30:06 +0000 https://www.wellnessfarm.it/?p=12135 ... [continua a leggere]]]> Una maschera per il viso rilassante? Ecco una ricetta fai da te che promette una pelle liscia a riposata.

Per realizzare una maschera rilassante per il viso prendete un’arancia e un vasetto di yogurt bianco. Spremete un quarto d’arancia in un vasetto di yogurt. Mescolate bene e poi applicate il tutto sul viso. Lasciate in posa per cinque minuti e sciacquate abbondantemente con acqua tiepida.
Un’altra maschera dall’effetto rilassante la potete preparare facendo un impasto di farina e latte. Prendete mezzo bicchiere di farina e mezzo di latte e mescolate. Applicate l’impasto sul viso e tenetelo in posa per circa 20 minuti prima di risciacquare.
Un’altra maschera invece prevede l’utilizzo di due cucchiai di miele, tre di olio d’oliva e un uovo. Mixate il tuorlo d’uovo con l’olio d’oliva e il miele e poi aggiungete l’albume. Quando il composto sarà omogeneo applicatelo sul viso e tenetelo per almeno dieci minuti.

Sempre con il miele potete preparare una maschera rilassante fai da te a base di mele. Amalgamate una mela fatta a pezzetti a due cucchiai di miele e un cucchiaio di avena. Lasciate in posa per 15 minuti.

]]>
https://www.wellnessfarm.it/viso-ricette-per-una-maschera-rilassante_12135/feed/ 0
Natale? Consigli per non esagerare a tavola https://www.wellnessfarm.it/natale-consigli-per-non-esagerare-a-tavola_12132/ https://www.wellnessfarm.it/natale-consigli-per-non-esagerare-a-tavola_12132/#respond Tue, 05 Dec 2017 09:42:29 +0000 https://www.wellnessfarm.it/?p=12132 ... [continua a leggere]]]> Stiamo entrando nel clima delle feste. I cenoni e la tavolate ci attendono, ma come affrontare al meglio il Natale senza stress e senza perdere la linea? Ecco alcuni consigli.

Prima di tutto bisogna evitare i digiuno pre cenone. E’ controproducente in quanto si rischia di arrivare alla cena della Vigilia con una fame esagerata che fa accumulare scorte di grasso e mangiare di più. Meglio fare almeno 15 minuti di attività fisica ogni giorno, soprattuto quando si mangia troppo. E’ importante anche andarci piano con i brindisi. Va bene a Natale e Capodanno, ma gli altri giorni sarebbe opportuno ridurre al minimo l’alcol. E poi è consigliabile bere almeno due litri di acqua al giorno.
Il dolce con cui si può esagerare un po’ di più è la cioccolata fondente. Per favorire la digestione potete bere acqua e limone alla fine di ogni pasto. Anche lo zenzero ha proprietà digestive e favorisce l’assorbimento dei cibi. La frutta secca sazia apportando ottimi nutrienti e vitamine all’organismo.

Insomma come ogni anno a Natale il consiglio è quello di lasciarsi sì andare ai piaceri della buona tavola ma senza abbuffarsi.

]]>
https://www.wellnessfarm.it/natale-consigli-per-non-esagerare-a-tavola_12132/feed/ 0
“Beauty Coach”, come rimanere giovani senza chirurgia https://www.wellnessfarm.it/beauty-coach-come-rimanere-giovani-senza-chirurgia_12129/ https://www.wellnessfarm.it/beauty-coach-come-rimanere-giovani-senza-chirurgia_12129/#respond Mon, 04 Dec 2017 09:20:52 +0000 https://www.wellnessfarm.it/?p=12129 ... [continua a leggere]]]> Il chirurgo plastico Fiorella Donati ha pubblicato un libro, “Beauty Coach, edito da Sonzogno, in cui rivela il segreto per restare giovani senza l’aiuto del chirurgo e conquistare la felicità.

“C’è un modo per ringiovanire il viso senza usare la chirurgia recuperando i concavi e convessi del viso giovane – ha dichiarato l’autrice di Beauty Coach a Il GiornaleLa tecnica si chiama Contour Lift cancella le rughe dell’età e recupera la vera geometria del viso. Si usano i filler per ridare compattezza e tono. Si inietta in profondità l’acido ialuronico ad alta densità con funzione di sostegno; in superficie si usa quello a media e bassa densità che è più morbido. Con il botulino, invece, si ammorbidiscono le rughe della fronte, della glabella e del contorno occhi e si cancellano i cordoni del collo. Infine, idrossiacidi e acidi agiscono sulla pelle migliorandone la compattezza e la luminosità”.

L’espera ha anche spiegato come poter prevenire le rughe: “Si può curare la pelle dall’interno con trattamenti come la biorivitalizzazione e la Skin Toning Therapy (STT). Il primo consiste nell’infiltrazione di un cocktail composto da acido ialuronico, Botox, aminoacidi e vitamine: migliora la compattezza e l’elasticità della cute. Il secondo idrata e restituisce il tono della pelle, senza alterare o cambiare i contorni del viso, cioè senza produrre alcun aumento di volume”.

]]>
https://www.wellnessfarm.it/beauty-coach-come-rimanere-giovani-senza-chirurgia_12129/feed/ 0
Kim Kardashian, labbra al top con il sangue di drago https://www.wellnessfarm.it/kim-kardashian-labbra-al-top-con-il-sangue-di-drago_12125/ https://www.wellnessfarm.it/kim-kardashian-labbra-al-top-con-il-sangue-di-drago_12125/#respond Thu, 30 Nov 2017 16:06:39 +0000 https://www.wellnessfarm.it/?p=12125 ... [continua a leggere]]]> Kim Kardashian svela il segreto delle sue labbra carnose. Tutto merito del sangue di drago!
La reginetta dei reality-show a stelle e strisce usa per avere labbra al top le Dragon’s Blood Lip Masks di Rodial. Si tratta di maschere in biocellulosa per labbra a base di sangue di drago, una resina di colore rosso ricavata dalla corteccia degli alberi, e acido ialuronico, con azione rimpolpante e idratante.

Il sangue di drago, infatti, ha svariate proprietà: è u antinfiammatorio, un cicatrizzate, ha un’azione rigenerante e antiage. Inoltre stimola la produzione di collagene e ha una funzione protettiva.
Kim Kardashian ha così deciso di sfruttare queste caratteristiche quasi miracolose per avere labbra morbide, senza rughe e grinze. La maschera dona l’effetto di un lifting immediato e applicarla è davvero semplice: si rimuove il film di protezione da entrambi i lati della maschera e si applica direttamente sulle labbra pulite. Lasciare agire per 15 minuti e poi rimuovere. Massaggiare delicatamente l’eccesso di prodotto rimasto sulle labbra.

Questa maschera si trova nelle profumerie La Gardenia e viste le labbra di Kim Kardashian, forse, vale la pena provarla!

]]>
https://www.wellnessfarm.it/kim-kardashian-labbra-al-top-con-il-sangue-di-drago_12125/feed/ 0
Mara Venier: ‘Ho detto basta alle diete’ https://www.wellnessfarm.it/mara-venier-ho-detto-basta-alle-diete_12122/ https://www.wellnessfarm.it/mara-venier-ho-detto-basta-alle-diete_12122/#respond Thu, 30 Nov 2017 15:50:46 +0000 https://www.wellnessfarm.it/?p=12122 ... [continua a leggere]]]> Mara Venier, 67 anni, ha detto basta alle diete. La bionda conduttrice lo ha rivelato durante un’intervista rilasciata al settimanale Chi.

Basta diete. Mara Venier si vuole godere a pieno i piaceri della tavola, senza restrizioni: “Da due o tre anni non me ne frega più niente. Quel che ho avuto ho avuto, non devo più piacere a nessuno”, ha dichiarato il giudice di “Tu si qui vales”.
Mara ora sta bene con se stessa e non vuole più seguire diete dimagranti per perdere peso. Nemmeno la chirurgia estetica le interessa: “Io sono contraria – ha dichiarato – vedo tali mostri i giro, anche persone amiche, sono contraria”.

Insomma, Mara Venier a 67 anni ha smesso di seguire regimi alimentari ipocalorici e non ha nessuna intenzione di ricorrere al bisturi per cercare invano di fermare il tempo. Meglio vivere con serenità il tempo che passa, accettandosi senza troppi problemi. E poi cosa c’è di meglio che godersi la buona tavola?

Mara è anche nonna e oggi ha più tempo  da dedicare ai suoi: “Ne ho due: c’è il figlio di Elisabetta (Ferracini, Ndr), il primo nipote, Giulio, che oggi ha 15 anni: me lo sono goduto di meno, perché lavoravo tanto ed ero una nonna più giovane. Il secondo, Claudietto, è arrivato da poco e ha riunito la famiglia, un bimbo ha questa magnifica capacità, ma, soprattutto mi ha ridato il sorrio. E poi è il bambino più bello del mondo, è l’amore di nonna sua”.

]]>
https://www.wellnessfarm.it/mara-venier-ho-detto-basta-alle-diete_12122/feed/ 0
Capelli perfetti con la maschera alla banana https://www.wellnessfarm.it/capelli-perfetti-con-la-maschera-alla-banana_12119/ https://www.wellnessfarm.it/capelli-perfetti-con-la-maschera-alla-banana_12119/#respond Wed, 29 Nov 2017 17:25:57 +0000 https://www.wellnessfarm.it/?p=12119 ... [continua a leggere]]]> Oggi parliamo di capelli. Vi voglio proporre una maschera alla banana che renderà la vostra chioma più forte ed elastica.

La banana è un frutto in grado di idratare e rivitalizzare i capelli oltre che proteggerli dagli agenti atmosferici come pioggia, vento e smog.
Ma coma si prepara la maschera alla banana? Prendete due banane, un bicchiere di latte intero e due cucchiai di miele. Sbucciate le banane tagliatele a fettine e schiacciatele fino ad ottenere una poltiglia uniforme.
A parte scaldate il latte e aggiungete il miele. Una volta che il miele si sarà sciolto completamente, aggiungete questo composto alla purea di banane. Mescolate tutto e dopo aver ottenuto una maschera omogenea applicatela sui capelli con l’aiuto di un pettine. Dopodiché fasciatevi la testa con della carta stagnola. Lasciate in posa per 15 minuti e poi sciacquate con acqua tiepida.

Questa maschera alla banana andrebbe utilizzata per un lungo periodo almeno ogni cinque giorni per avere risultati concreti e duraturi sui capelli.

]]>
https://www.wellnessfarm.it/capelli-perfetti-con-la-maschera-alla-banana_12119/feed/ 0
Consigli utili per le mani screpolate https://www.wellnessfarm.it/consigli-utili-per-le-mani-screpolate_12116/ https://www.wellnessfarm.it/consigli-utili-per-le-mani-screpolate_12116/#respond Wed, 29 Nov 2017 17:03:54 +0000 https://www.wellnessfarm.it/?p=12116 ... [continua a leggere]]]> Il freddo è arrivato e le mani spesso si screpolano. Cosa fare? Oltre ad utilizzare una buona crema idratante e nutriente, potete anche ricorrere ad alcuni rimedi naturali.

Tra i rimedi per le mani screpolate c’è il burro di karité al 100 per cento naturale. Ricco di antiossidanti è perfetto da utilizzare al posto della crema in quanto ha proprietà emollienti e nutrienti. Lo potete applicare anche più volte al giorno e oltre a nutrire le vostre mani le proteggerà dagli agenti atmosferici.
Ottimo anche l’olio di cocco. Applicatelo sulle mani prima di andare a dormire e poi infilate dei guanti bianchi di cotone. Lasciatelo in posa tutta la notte e al mattino avrete una pelle liscia e levigata.
L’olio di mandorle dolci invece va utilizzato sulla pelle leggermente umida. Quindi stendetelo sulla pelle subito dopo aver lavato le mani e poi tamponate con un asciugamano.

Anche in cucina potete trovare un rimedio efficace per le mani screpolate: l’olio d’oliva che rende la pelle morbida. Come va usato? Potete farci degli impacchi da tenere sulle mani con l’aiuto di un paio di guanti.

]]>
https://www.wellnessfarm.it/consigli-utili-per-le-mani-screpolate_12116/feed/ 0
Forfora, ecco i rimedi naturali https://www.wellnessfarm.it/forfora-ecco-i-rimedi-naturali_12113/ https://www.wellnessfarm.it/forfora-ecco-i-rimedi-naturali_12113/#respond Tue, 28 Nov 2017 17:41:22 +0000 https://www.wellnessfarm.it/?p=12113 ... [continua a leggere]]]> E ora parliamo di forfora. Fastidiosa, antiestetica, sarebbe meglio non averla. Ma purtroppo spesso su capelli e spalle “nevica” abbondantemente. Cosa fare? Ecco alcuni rimedi naturali per ovviare il problema.

Uno dei rimedi naturali contro la forfora consiste nel diluire qualche goccia di aceto di vino bianco o aceto di mele in acqua tiepida e massaggiare il cuoio capelluto prima dello shampoo. Potete anche fare un impacco da lasciare tutta la notte avvolgendo un asciugamano intorno al capo prima di andare a dormire.

Tra i rimedi naturali per combattere la forfora c’è anche quello di realizzare un impacco casalingo con olio d’oliva e succo di limone.
Il succo di limone aiuta a liberare il cuoio capelluto dalle squame secche della forfora mentre l’olio d’oliva ha un’azione idratante e nutriente.
L’impacco deve essere applicato sul cuoio capelluto umido prima dello shampoo e deve essere lasciato agire per almeno 30 minuti. Per prepararlo basterà mescolare 2 cucchiai di succo di limone fresco, due cucchiai di olio d’oliva e due cucchiai di acqua.

Ottimi anche il gel di aloe (basta passarlo con un massaggio delicato sul cuoio capelluto e lasciarlo agire il più possibile prima dello shampoo) e l’olio essenziale di Tea Tree (potete diluirne alcune gocce direttamente nello shampoo).

]]>
https://www.wellnessfarm.it/forfora-ecco-i-rimedi-naturali_12113/feed/ 0
Dimagrire con la dieta Bioimis https://www.wellnessfarm.it/dimagrire-con-la-dieta-bioimis_12109/ https://www.wellnessfarm.it/dimagrire-con-la-dieta-bioimis_12109/#respond Tue, 28 Nov 2017 17:06:12 +0000 https://www.wellnessfarm.it/?p=12109 ... [continua a leggere]]]> Oggi parliamo della dieta Bioimis che promette di perdere dai 4 ai 10 chili al mese.

La dieta Bioimis non riduce le calorie ma sfrutta al meglio le proprietà contenute negli alimenti. Secondo questo regime alimentare, infatti, è importante fornire all’organismo gli alimenti che dal punto di vista biochimico attivano il meccanismo in grado di bruciare i grassi, senza il ricorso a farmaci, integratori o pasti sostituitivi.
La dieta Bioimis inoltre non prevede di pesare il cibo o eliminare alcuni alimenti e ammette tutti i tipi di cottura, compresa la frittura.

La dieta Bioimis si divide in due fasi. La prima consiste in una sorta di pulizia dell’organismo, eliminando i grassi in eccesso attraverso un menu personalizzato. Al termine di questa prima fase si sarà già raggiunto il peso ideale che bisognerà mantenere eliminando snack, zucchero, sale da cucina, bibite e cibi spazzatura.
Nella seconda fase si impara a mantenere il peso raggiunto. Il programma prevede, se necessario, la consulenza personalizzata di un nutrizionista.

La dieta Bioimis prevede 3 pasti al giorno: colazione, pranzo e cena, con cibi diversificati ad ogni pasto. Non è permesso assolutamente mangiare fuori orario.

]]>
https://www.wellnessfarm.it/dimagrire-con-la-dieta-bioimis_12109/feed/ 0