Wellness Farm https://www.wellnessfarm.it La fabbrica del benessere Thu, 15 Nov 2018 10:00:32 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.9.8 Capelli? Il nuovo trend è il taglio shag https://www.wellnessfarm.it/capelli-il-nuovo-trend-e-il-taglio-shag_12965/ https://www.wellnessfarm.it/capelli-il-nuovo-trend-e-il-taglio-shag_12965/#respond Thu, 15 Nov 2018 10:00:32 +0000 https://www.wellnessfarm.it/?p=12965 ... [continua a leggere]]]> Il nuovo taglio di tendenza dedicato alle 30enni (e dintorni) è lo shag anni Settanta. Si tratta di un taglio pieno, molto scalato, alleggerito al centro della testa e ai lati con un effetto piumato. 

Il taglio shag in realtà è un taglio storico inventato da Paul McGregor, hairstylist dell’East Village di New York. Famoso per aver tagliato i capelli di Jane Fonda, rendendo il taglio shag celebre in tutto il mondo. Negli anni 70 sono state tante le star hollywoodiane a sfoggiarlo: da Goldie Hawn a Faye Dunaway, come riporta Vanity Fair.

Se volte sfoggiare il taglio shag, rivolgetevi al vostro parrucchiere di fiducia che sarà sicuramente in grado di consigliarvi al meglio. Anche perché lo shag ha molte varianti, per tutti i gusti e tutti i volti. Inoltre può essere mosso per chi ha i capelli ricci, versione pop come Taylor Swift, con frangia piena o senza frangia, con frangia dentelè, una frangia leggera che arriva a sfiorare le sopracciglia. Versione moderna con frangia corta e spigolosa, adatta ai capelli lisci, e infine c’è lo shag per i capelli particolarmente ricci. 

]]>
https://www.wellnessfarm.it/capelli-il-nuovo-trend-e-il-taglio-shag_12965/feed/ 0
Plaid Nails per la manicure invernale https://www.wellnessfarm.it/plaid-nails-per-la-manicure-invernale_12962/ https://www.wellnessfarm.it/plaid-nails-per-la-manicure-invernale_12962/#respond Wed, 14 Nov 2018 10:00:45 +0000 https://www.wellnessfarm.it/?p=12962 ... [continua a leggere]]]> La manicure di tendenza per questo inverno? Su Glamour ho trovato un articolo della beauty reporter Meggy Fri sulle Plaid, o se preferite Tartan, Nails.

Ebbene sì, la manicure invernale richiama la fantasia scozzese dei plaid ma anche di tanti capi di abbigliamento in voga in questo momento. Naturalmente per realzziare questa manicure è necessario una estrema precisione: leinee rette e precise, buon gusto e un po’ di fantasia sono alla base. Ma vediamo, come riporta Glamour, le 5 ispirazioni per Plaid Nails originali e trend:

– Tartan Plaid a scacchiera: mini check per unghie sofisticate, versatili ed eleganti.

– Floral and Tartan: Decorazioni floreali si insinuano tra le rime delle rette scozzesi e con un po’ di fantasia, le unghie diventano delle piccole opere d’arte.

– Tartan Matte  – Sulla mano si alternato unghie monocolore matte a unghie effetto plaid. Lo smalto monocolore sarà opaco, meglio se nero o bordeaux e per gli abbinamenti della trama scozzese è consigliato osare con un mix di tonalità cromatiche.

-Glitter Plaid: per le amanti delle scie luminose e dei glitter, le linee rette o i mini quadri accecano di luce. Anche stickers e nails tattoo, con un po’ di audacia potranno trovare il loro spazio.

Plaid Nails Multicolor – Il multicolor per accessori e borse andrà per la maggior e allora perché non abbinarlo ad originalissime manicure. Se sei eccentrica e ti piace farti notare la combo tra pattern inglese e tonalità multicolor risulterà senza dubbio vincente.

]]>
https://www.wellnessfarm.it/plaid-nails-per-la-manicure-invernale_12962/feed/ 0
Olio 31 contro mal di gola e raffreddore https://www.wellnessfarm.it/olio-31-contro-mal-di-gola-e-raffreddore_12959/ https://www.wellnessfarm.it/olio-31-contro-mal-di-gola-e-raffreddore_12959/#respond Tue, 13 Nov 2018 10:00:12 +0000 https://www.wellnessfarm.it/?p=12959 ... [continua a leggere]]]> Raffreddore e mal di gola in questo periodo dell’anno stanno colpendo molte persone. Oggi parliamo come curarli in modo naturale con l’Olio 31.

Pare che l’Olio 31 sia un vero e proprio toccasana per curare mal di gola e raffreddore. Questo prodotto nasce da un’antica ricetta svizzera che sfrutta le proprietà degli oli essenziali di 31 piante diverse per creare una miscela curativa balsamica. Tra gli ingredienti dell’Olio 31 troviamo menta piperita, mentolo, eucalipto, cannella, aglio, melissa, timo, pino silvestre, salvia, ginseng e molto altro ancora. La ricetta originale si basa su una miscela di piante alpine, raccolte proprio sulle montagne svizzere. Oggi le diverse case di produzione variano leggermente la ricetta, pur cercando di rispettare la miscela originale.

L’Olio 31 è molto pratico durante la stagione fredda, avendo proprietà terapeutiche e balsamiche, è indicato contro raffreddore e mal di gola. L’Olio 31 si usa principalmente con i suffumigi: ne bastano qualche goccia in un litro d’acqua. Inoltre può essere utilizzato per massaggi al torace o sotto i piedi, unendolo a un olio neutro, come per esempio di mandorle.

]]>
https://www.wellnessfarm.it/olio-31-contro-mal-di-gola-e-raffreddore_12959/feed/ 0
Cellulite? Inziamo a combatterla d’inverno! https://www.wellnessfarm.it/cellulite-inziamo-a-combatterla-dinverno_12956/ https://www.wellnessfarm.it/cellulite-inziamo-a-combatterla-dinverno_12956/#respond Mon, 12 Nov 2018 10:00:32 +0000 https://www.wellnessfarm.it/?p=12956 ... [continua a leggere]]]> Cellulite? Oggi vi diamo alcuni consigli su come giocare d’anticipo e combatterla d’inverno per arrivare preparate alla fatidica prova bikini.

Partiamo dall’alimentazione. Pare che la dieta più efficace per combattere la cellulite sia quella deacidificante che implica la riduzione di sale, zuccheri, bevande gassate, carne rossa e l’introduzione di molte verdure e alimenti detox. Sono consigliate anche tisane drenanti, tisane detox e integratori a base di Vitamina C.
Per configgere la cellulite è importante cambiare stile di vita a partire dall’inverno: è importante camminare e utilizzare la cyclette o fare delle sessioni di work leggere. In questo modo si mantiene un costante afflusso di sangue e di conseguenza si riduce anche il pericolo smagliature.

Per fare movimento possiamo iscriverci in palestra o attrezzarne una casa. D’inverno fa freddo quindi l’allenamento indoor è più indicato. Per camminare potete munirvi di un tapis roulant oppure farvi seguire in una palestra da un tranier.
Importanti per combattere la cellulite sono anche i massaggi linfodrenanti con prodotti naturali. Ottimi anche gli impacchi con le alghe e i fanghi termali che possiamo fare anche in casa. 

]]>
https://www.wellnessfarm.it/cellulite-inziamo-a-combatterla-dinverno_12956/feed/ 0
I benefici dello yoga ormonale https://www.wellnessfarm.it/i-benefici-dello-yoga-ormonale_12953/ https://www.wellnessfarm.it/i-benefici-dello-yoga-ormonale_12953/#respond Fri, 09 Nov 2018 14:13:27 +0000 https://www.wellnessfarm.it/?p=12953 ... [continua a leggere]]]> Oggi parliamo dello yoga ormonale, il nome ufficiale del metodo è “Hormone Yoga Therapy”, messo a punto dalla psicologa brasiliana ed esperta di yoga Dinah Rodrigues, 90 anni e una forma fisica da fare invidia.

Lo yoga ormonale si basa sugli studi della Rodrigues che ha scoperto come, seguendo una particolare sequenza di posizioni, abbinate a una specifica tecnica di respirazione, per almeno 20-45 minuti al giorno, nel giro di tre- quattro mesi si ottiene un miglioramento del benessere generale e un ringiovanimento naturale, grazie a una migliore produzione di ormoni
Lo yoga ormonale, infatti, stimola la produzione di ormoni con un “massaggio interno” degli organi interessati, soprattutto ovaie, ipofisi e tiroide.

L’Hormone Yoga praticato regolarmente aiuta a ripristinare i giusti livelli degli ormoni che decrescono con il passare degli anni, in particolare con la menopausa, contrastando l’aumento delle rughe, l’osteoporosi e il rischio di malattie cardiovascolari. Lo yoga ormonale aiuta anche le donne giovani: regolarizza il ciclo mestruale, riduce i disturbi fisici e psicologici legati alle fluttuazioni ormonali e migliora la funzionalità ovarica. Porta vantaggi anche agli uomini e può essere utile in caso di patologie come il diabete. 

]]>
https://www.wellnessfarm.it/i-benefici-dello-yoga-ormonale_12953/feed/ 0
Maschera per il viso allo zenzero https://www.wellnessfarm.it/maschera-per-il-viso-allo-zenzero_12950/ https://www.wellnessfarm.it/maschera-per-il-viso-allo-zenzero_12950/#respond Wed, 07 Nov 2018 16:21:03 +0000 https://www.wellnessfarm.it/?p=12950 ... [continua a leggere]]]> Oggi vediamo come realizzare una maschera per il viso allo zenzero dalle proprietà schiarenti e illuminanti.

La maschera per il viso allo zenzero è facile da preparare. Lo zenzero poi è un toccasana anche per la pelle e riesce tra le altre cose a schiarire le macchie scure che spesso compaiono soprattutto con l’avanzare dell’età.
Ma cosa serve per preparare la maschera per viso allo zenzero? 2 radici di zenzero, 2 cucchiai di miele, 1 cucchiaino di succo di limone.
Mettere in una ciotola le due radici di zenzero grattugiate con i due cucchiai di miele e un cucchiaino di succo di limone. Mescolare e applicare il composto sulla pelle del viso. Tenere in posa per almeno 10/15 minuti. Infine bisogna risciacquare con acqua tiepida e tamponare con un asciugamano di cotone.

La pelle del viso con questa maschera allo zenzero risulterà fin da subito più luminosa. Lo zenzero è davvero un portento e non solo nell’alimentazione ma anche nella beauty routine. Ottimo anche per i capelli, spesso è l’ingrediente principale di impacchi che sono per la chioma un vero e toccasana. Magari più in la ne parleremo… 

]]>
https://www.wellnessfarm.it/maschera-per-il-viso-allo-zenzero_12950/feed/ 0
La dieta vegetariana combatte il diabete https://www.wellnessfarm.it/dieta-vegetariana-diabete_12946/ https://www.wellnessfarm.it/dieta-vegetariana-diabete_12946/#respond Mon, 05 Nov 2018 15:25:16 +0000 https://www.wellnessfarm.it/?p=12946 ... [continua a leggere]]]> Una dieta vegana o vegetariana aiuta a tenere sotto controllo il diabete e fa bene all’umore. La conferma arriva da una revisione sistematica di undici studi sull’argomento.

Una dieta vegetariana o vegana contribuisce a tenere sotto controllo i livelli di diabete e le patologie ad esso associate, come i disturbi depressivi, migliorando l’umore e il benessere psicofisico.
Questo è quanto emerge da una revisione sistematica di undici studi condotta da Anastasios Toumpanakis dell’University of London. Questa revisione, infatti, mette in evidenza che esiste un’associazione tra diete a base vegetale e miglioramenti nel benessere psicologico, qualità della vita e controllo dell’emoglobina glicata (HbA1c) in popolazioni con diabete.
Anche una ricerca americana ha stabilito che come la dieta vegetariana sia la migliore per i diabetici.

Lo studio inglese ha preso in esame pazienti che seguivano diete vegetariane o vegane e alcuni gruppi di controllo che non dovevano al contrario seguire restrizioni sul consumo di origine animale. Ne è emerso che le persone con una dieta vegetariana avevano una gestione migliore della malattia. Inoltre la dieta vegana come quella vegetariana ridurrebbe anche il rischio di complicanze come la neuropatia rallentandone la progressione. 

]]>
https://www.wellnessfarm.it/dieta-vegetariana-diabete_12946/feed/ 0
Capelli grassi? Ecco gli 8 errori da evitare! https://www.wellnessfarm.it/capelli-grassi-ecco-gli-8-errori-da-evitare_12943/ https://www.wellnessfarm.it/capelli-grassi-ecco-gli-8-errori-da-evitare_12943/#respond Wed, 31 Oct 2018 10:00:46 +0000 https://www.wellnessfarm.it/?p=12943 ... [continua a leggere]]]> Capelli grassi? Ecco gli 8 errori da evitare assolutamente, stilati da Cosmopolitan UK e riportati dal Corriere della Sera.

Tra gli 8 errori da evitare quando si hanno i capelli grassi, c’è quello di toccarli continuamente, perché in questo modo l’unto che abbiamo sulla punta delle dite si trasferisce sulle ciocche. Mai esagerare con lo shampoo: lavare troppo i capelli priva il cuoio capelluto dei suoi oli naturali, spingendolo a produrne di più per rimpiazzare quelli perduti. Mai superare i 2/3 lavaggi a settimana. E’ controproducente anche usare troppo balsamo: se il prodotto non è adatto o non viene sciacquato bene i capelli dopo il lavaggio potrebbero risultare unti e pesanti, quindi meglio applicarne poco e solo sulle punte. 

Se si hanno i capelli grassi anche spazzolarli troppo potrebbe essere dannoso, infatti lo spazzolamento stimola la produzione di sebo. Meglio districare le punte lasciando perdere la radice. E’ inoltre importante utilizzare una spazzola pulita e che non sia piena di capelli (in modo da non trasferire sulla chioma il sebo in eccesso dei capelli lasciati sulla spazzola).

Attenzione ai prodotti che vengono usati: i capelli grassi necessitano di prodotti specifici, caratterizzati da formule leggere. Bisognerebbe evitare quei prodotti che promettono brillantezza e idratazione.

]]>
https://www.wellnessfarm.it/capelli-grassi-ecco-gli-8-errori-da-evitare_12943/feed/ 0
Un rimedio naturale contro il raffreddore https://www.wellnessfarm.it/un-rimedio-naturale-contro-il-raffreddore_12940/ https://www.wellnessfarm.it/un-rimedio-naturale-contro-il-raffreddore_12940/#respond Tue, 30 Oct 2018 10:00:36 +0000 https://www.wellnessfarm.it/?p=12940 ... [continua a leggere]]]> Oggi parliamo di un rimedio naturale contro il raffreddore. Si tratta di un vero e proprio concentrato di vitamina C, antiossidanti, amminoacidi, sali minerali come fosforo, calcio, potassio, sodio, magnesio, ferro zinco e vitamine del gruppo B ed E.

Questo rimedio naturale contro il raffreddore lo potete preparare direttamente a casa. Potete usare sia l’estrattore che la centrifuga. Se non avete nessuno dei due, allora va bene anche il frullatore. Ma quali sono gli ingredienti? 1 limone, 1 mela, 1 pezzetto di zenzero o mezzo cucchiaino di zenzero in polvere.

Sbucciate la mela, lo zenzero e il limone e metteteli a pezzi dentro l’estrattore. Azionatelo per poi fermarlo una volta che uscirà il succo. Lo stesso procedimento va bene anche con la centrifuga. Mentre se avete il frullatore sbucciate lo zenzero e la mela, fateli a pezzi e frullateli insieme al succo di limone che avrete precedentemente spremuto.

Facile no? Questo rimedio contro il raffreddore potete berlo al mattino ma anche al pomeriggio. E’ del tutto naturale, semplice da preparare e promette di contrastare questo male di stagione che sopratutto con l’abbassarsi delle temperature si fa sempre più invasivo.

]]>
https://www.wellnessfarm.it/un-rimedio-naturale-contro-il-raffreddore_12940/feed/ 0
Rughe, maschera al cachi, miele e cacao https://www.wellnessfarm.it/rughe-maschera-al-cachi-miele-e-cacao_12937/ https://www.wellnessfarm.it/rughe-maschera-al-cachi-miele-e-cacao_12937/#respond Mon, 29 Oct 2018 16:39:20 +0000 https://www.wellnessfarm.it/?p=12937 ... [continua a leggere]]]> Oggi parliamo di una maschera contro le rughe fai da te a base di cachi, cacao e miele.

Ma come si preparara la maschera antirughe al cachi e al miele? prima di tutto bisogna schiacciare la polpa di un cachi maturo. Poi occorre aggiungere due cucchiai di miele e due di cacao amaro in polvere. Mescolate tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Dopodiché applicatelo sul viso e lasciatelo in posa per circa 15 minuti prima di sciacquare con acqua tiepida.

Questa maschera casalinga al cachi e al miele con l’aggiunta del cacao è un ottimo rimedio per minimizzare le rughe d’espressione. Il cachi infatti tre le sue tante proprietà benefiche fa molto bene anche alla pelle del viso aumentandone inoltre la luminosità. Questa maschera oltretutto è molto facile da preparare ed anche economica, senza contare che è naturale al cento per cento. Quindi cosa aspettate? Questo è il periodo dei cachi, è facile trovarli al supermercato o in frutteria. Oltretutto sono anche molto buoni da mangiare e fanno bene anche alla salute.

Compratene un po’ e oltre ad usarli per la vostra beauty routine, mangiateli come spuntino, a metà mattina o a merenda. E, perché no, potete anche farci colazione al mattino.

]]>
https://www.wellnessfarm.it/rughe-maschera-al-cachi-miele-e-cacao_12937/feed/ 0
H.E.A.T. Program, tutti i benefici https://www.wellnessfarm.it/h-e-a-t-program-tutti-i-benefici_12933/ https://www.wellnessfarm.it/h-e-a-t-program-tutti-i-benefici_12933/#respond Fri, 26 Oct 2018 10:00:34 +0000 https://www.wellnessfarm.it/?p=12933 ... [continua a leggere]]]> Abbiamo già parlato dell‘H.E.A.T. Program, “il tekking in palestra”, ma ora vediamo nello specifico quali sono i benefici di questa disciplina che simula la camminata in montagna grazie all’utilizzo di un tapis roulant non alimentato elettricamente ma che si muove grazie alla spinta di ogni singolo passo.

L’H.E.A.T. Program è un allenamento completo che permette di svolgere un ottimo lavoro su tutto il corpo. Si alternano varie andature, si utilizza la musica, in modo da rendere l’allenamento più articolato e divertente. Vengono coinvolte tutte le fasce muscolari, dato che si lavora sia con le braccia che con gambe e addome. Questo tipo di allenamento tonifica il corpo, fa bruciare circa 700 calorie a seduta (della durata di un’ora circa) e, cosa non da poco, stimola la produzione di endorfine. L’effetto? Sentirsi decisamente bene. La stanchezza mentale sparisce. Ci si scarica e si riduce drasticamente lo stress.

La colonna vertebrale non ha contraccolpi ed è protetta. Il lavoro aerobico permette di smaltire le calorie in eccesso e il sudore elimina le tossine. Dopo ogni seduta viene praticato lo stretching in modo da allungare i muscoli. Per i più esperti sono previsti anche tratti da percorrere correndo.

]]>
https://www.wellnessfarm.it/h-e-a-t-program-tutti-i-benefici_12933/feed/ 0
Fare sesso con l’ex fa bene alla salute! https://www.wellnessfarm.it/fare-sesso-con-lex-fa-bene-alla-salute_12930/ https://www.wellnessfarm.it/fare-sesso-con-lex-fa-bene-alla-salute_12930/#respond Thu, 25 Oct 2018 10:00:16 +0000 https://www.wellnessfarm.it/?p=12930 ... [continua a leggere]]]> Fare sesso con l’ex fa bene alla salute. Lo afferma una ricerca pubblicata una una rivista scientifica americana secondo cui avere rapporti sessuali dopo aver concluso una relazione avrebbe benefici sul processo di separazione.

Fare sesso con l’ex insomma fa bene alla salute. Non nuoce come spesso abbiamo pensato. Quante volte abbiamo consigliato a una persona cara  di tagliare definitivamente i ponti con un ex, senza lasciare spazio a ricadute dovute soprattutto all’attrazione fisica? Ebbene, a quanto pare abbiamo dato un consiglio sbagliato. I ricercatori, infatti, si sono chiesti se sia davvero necessario resistere alla pulsione di fare sesso con la persona con cui si è deciso di non avere più una relazione. Il risultato dello studio pubblicato su Archives of sexual behavior rivela che andare a letto con l’ex potrebbe rendere più semplice e meno stressante la fine del rapporto.

Per arrivare a questa conclusione gli psicologi della Wayne University di Detroit, della Western in Canada e dell’Università di Toronto hanno condotto due esperimenti. Nel primo hanno analizzato le esperienze di 113 soggetti che avevano da poco concluso una relazione, chiedendo loro di rispondere a una serie di domande sul loro rapporto con l’ex. Nel secondo esperimento ai partecipanti veniva chiesto di raccontare i loro incontri, tentati o riusciti, con l’ex due mesi dopo la rottura, per registrare variazioni nei sentimenti. 

Il sesso è risultato così essere una medicina che aiuta il recupero emotivo anche a chi è stato lasciato e soffre di più per la fine della relazione.

]]>
https://www.wellnessfarm.it/fare-sesso-con-lex-fa-bene-alla-salute_12930/feed/ 0