Oggi su Wellness Farm

5 cibi da evitare per combattere la cellulite

5 cibi da evitare per combattere la cellulite

Maschera viso all’ananas: facile da preparare!

Maschera viso all'ananas: facile da preparare!

Guaranà, un energizzante che fa dimagrire

Guaranà, un energizzante che fa dimagrire

Sbornia da fitness: ecco cosa fare per evitarla


Oggi parliamo di fitness hangover (la sbornia da fitness) ovvero di un malessere i cui sintomi sono paragonabili a quelli del post-sbronza. Esagerare con gli eserci in palestra può causare infatti gli stessi disturbi di quando si alza troppo il gomito: ansia, nausea e altri sintomi che impediscono di alzarsi dal letto la mattina dopo.

Stando a quanto riporta il Daily Mail uno studio americano ha rilevato che oltre la metà degli sportivi ha sofferto almeno una volta di ‘sbornia da fitness‘. Questo succede quando ci si sottopone a un intenso esercizio fisico in quanto il sangue devia dall’apparato digestivo ai muscoli, al cuore e ai polmoni. Per evitare ciò basta allenarsi in modo responsabile, idratarsi e seguire una dieta equilibrata sia prima che dopo l’allenamento. E’ molto importante inoltre non saltare mai il riscaldamento in quanto prepara il fisico allo sforzo e il battito cardiaco aumenta gradualmente. Fondamentale anche lo stretching finale in quanto aiuta a rilassare i muscoli e a prevenire infortuni.

Bisogna stare attenti pure a cosa si mangia prima di allenarsi: “Opta per un pasto leggero o uno spuntino prima di allenarti e prova a farlo circa 1-3 ore prima per consentire al corpo di digerire il cibo introdotto. Mangiare regolarmente e per tempo permette di prevenire la nausea”, ha spiegato al Red online Jake Williams, Lifestyle Health Advisor presso il Bupa Health. Prima di allenarsi è opportuno mangiare carboidrati come pane integrale o pasta. Via libera alle proteine magre come il pesce bianco, il pollo o lo yogurt greco. 

Secondo Williams dopo l’allenamento è importante bere (naturalmente non alcol o caffè) e reintegrare i sali minerali persi con il sudore: “Proprio come i postumi di una sbornia, quelli derivati da una sessione di allenamento intensa richiedono molto riposo e liquidi per aiutarti a recuperare”, ha sottolineato l’esperto. 

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese