Oggi su Wellness Farm

Idee per insalate estive fresche, gustose e sane

Idee per insalate estive fresche, gustose e sane

Non solo corsa: ecco come fare attività per sentirsi meglio e bruciare calorie

Non solo corsa: ecco come fare attività per sentirsi meglio e bruciare calorie

La salute dei tuoi capelli ha a che fare con ciò che mangi

La salute dei tuoi capelli ha a che fare con ciò che mangi

Mangiare prima o dopo l’allenamento

Non è importante solo cosa e quanto si mangia, ai fini di una corretta alimentazione, conta anche il momento in cui si mangia. È tanto più vero quando ci si allena. Ma è meglio mangiare prima o dopo l’allenamento?

Gli scienziati sembra d’accordo su un punto: mangiare prima dell’allenamento non è così cruciale. Puoi aver pranzato tre ore prima o fatto uno spuntino un’ora prima, ma è quello che mangi dopo che cambia davvero le cose.

Quando assumiamo carboidrati prima dell’allenamento, il corpo non ha tempo di immagazzinarli come glicogeno. Quando ci alleniamo invece attingiamo a quelle riserve, che sono state costruite con il tempo, nel corso di pasti precedenti.

Ovviamente se si praticano sport di forza o resistenza, uno spuntino un’ora prima dell’allenamento contribuisce comunque a migliorare le prestazioni fornendo al corpo energia di immediato utilizzo, senza dover ricorrere al glicogeno stoccato. Ma se non sentite l’esigenza di mangiare, o preferite allenarvi a stomaco vuoto per non sentirvi appesantiti, non è un problema.

Mangiare dopo l’allenamento invece è assolutamente decisivo. Prima si mangia appena finita la sessione, prima si favorisce la ricostituzione delle riserve di glicogeno. La finestra oraria più utile copre le 2-3 ore successive alla conclusione dell’allenamento. Proprio in queste ore c’è un picco nella sintesi proteica come nel ripristino del glicogeno ed è bene trarne vantaggio. Le proteine non possono mancare, i carboidrati sono facoltativi.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese