Oggi su Wellness Farm

Crossfit yoga e arti marziali così si allena Amber Heard

Crossfit yoga e arti marziali così si allena Amber Heard

Allenarsi come Wonder Woman, cioè come Gal Gadot

Allenarsi come Wonder Woman, cioè come Gal Gadot

I migliori sport acquatici per mantenersi in forma in estate

I migliori sport acquatici per mantenersi in forma in estate

Vacanze in montagna? Fate Trekking Yoga!

trekking_yogaSe le vostre vacanze saranno in montagna potrete praticare il trekking abbinato allo yoga. L’autore di questa disciplina è Paolo Ricci, maestro di Kundalini yoga, amante pure delle passeggiate in alta quota.

Il trekking abbinato allo yoga aiuta a combinare due attività fisiche diverse che possono portare benefici a corpo e mente. Si tratta di una disciplina che permette di immergersi nella natura e ritrovare il proprio equilibrio. La meditazione comincia camminando e poi prosegue una volta arrivati a destinazione quando inizia la lezione di yoga.
Lo yoga aiuta a recuperare meglio le energie attraverso un lavoro profondo sul corpo e la mente. Importantissima è la respirazione per attivare i muscoli, soprattutto quelli addominali.
La seduta di trekking yoga può svolgersi in diversi modi: brevi escursioni che durano una sola giornata ma anche più lunghe da tre o quattro giorni. Naturalmente queste ultime prevedono il pernottamento in accampamenti. Il trekking in questi casi è intervallato da diverse pause durante le quali vengono svolti gli esercizi di yoga. Nelle escursioni che prevedono il pernottamento è anche possibile organizzare una sessione di yoga la mattina, prima di colazione, oppure dopo l’escursione, la sera, prima di cena.
Le sedute di yoga, infatti, sono molto importanti anche per trovare la giusta concentrazione per iniziare, proseguire e concludere il percorso di trekking.

I vantaggi del trekking sono tanti: rinforza la muscolatura, allena anche il muscolo cardiaco, induce l’organismo ad adattarsi al lavoro ad altitudini diverse. Lo yoga, invece, aumenta i livelli di concentrazione, rinforza tutta la muscolatura (soprattutto la fascia addominale), migliora la respirazione, dona calma e tranquillità, un nuovo equilibrio tra corpo e mente e riduce lo stress.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese