Oggi su Wellness Farm

Ritenzione idrica addio con l’ortosiphon

Ritenzione idrica addio con l'ortosiphon

Arnica contro il mal di schiena

Arnica contro il mal di schiena

Francesca Senette dal tg allo yoga

Francesca Senette dal tg allo yoga

Quando lo yoga si pratica a cavallo

Lo yoga si pratica anche a cavallo. Ebbene sì, questo tipo di disciplina sta prendendo sempre più piede da qualche anno a questa parte.

Ma come si pratica lo yoga a cavallo? Si inizia a terra per imparare le basi dello yoga ma poi si sale in sella per fare gli esercizi a cavallo. Naturalmente vengono utilizzate le basi fondamentali dello yoga come la respirazione controllata, il mantenimento della giusta postura e la concentrazione. Il cavallo amplifica i benefici di questa disciplina, la sua respirazione e il suo contatto fisico riescono a stimolare maggiormente aspetti legati all’equilibrio, alla sicurezza, alla concentrazione e al rilassamento. Essere circondati dalla natura rafforza inoltre lo stato vitale sia negli adulti che nei bambini.

L’equitazione e lo yoga sono un connubio speciale. L’equitazione, infatti, già di per sé sviluppa l’equilibrio e migliora la coordinazione motoria, rafforza i muscoli, aumenta i riflessi e la mobilità articolare stimolando il sistema cardiovascolare e migliorando la circolazione sanguigna. Lo yoga aumenta l’elasticità e la flessibilità del corpo. Dove si pratica lo yoga a cavallo? Molti maneggi forniscono lezioni di questo tipo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese