Oggi su Wellness Farm

Cosa mangiare al posto della marmellata a colazione

Cosa mangiare al posto della marmellata a colazione

Lo sport aiuta a imparare nuove lingue e a suonare uno strumento

Lo sport aiuta a imparare nuove lingue e a suonare uno strumento

Questo è l’alimento della felicità (perché alza la serotonina)

Questo è l’alimento della felicità (perché alza la serotonina)

Quattro errori che fai appena ti svegli e non ti aiutano a dimagrire

Quanto il sonno influisca sulla qualità della nostra vita è cosa nota, quello che si sa meno è che può avere un’influenza cruciale anche sulla nostra strategia di perdere peso. Cosa fai appena ti svegli? Ecco quattro errori che non ti aiutano a dimagrire.

Non dormire a sufficienza

D’accordo, la sveglia suona quando deve suonare, su alcune cose non abbiamo possibilità di intervento, ma bisogna essere consapevoli che dormire meno del necessario non ci fa bene. È vero su molti livelli, ma ci ostacola anche quando intendiamo perdere grasso. Uno dei motivi è che il malumore e il calo di energia dovuto al sonno scarso ci renderanno più nervosi e propensi a mangiare di più e peggio.

Saltare le proteine a colazione

Qualcuno sostiene che la colazione sia il pasto più importante della giornata. Può essere vero oppure no ma quello che è indiscutibile è che non dovresti mai saltare le proteine a colazione. Il consumo proteico va aumentato quando intendiamo perdere peso. È un’ottima idea non farle mancare neanche a colazione.

Non organizzare bene la giornata

Tutti abbiamo giornate strapiene, ma se sono ben organizzate riusciamo a essere più produttivi. Affrontare le giornate senza pianificazione invece può avere pessime ricadute sulla nostra alimentazione perché finiamo per saltare un pasto o farlo di corsa, scegliendo male gli alimenti. Inserisci in agenda il tempo per pensare al cibo e godertelo con calma.

Iniziare con stress

Se la sveglia suona presto e la giornata davanti è dura, è difficile non partire col piede sbagliato, ne conveniamo. Ma un grosso errore è cominciare la giornata con stress. Più saremo stressati, più il nostro corpo reagirà male e neanche la dieta ne trarrà giovamento. L’ideale è dedicarsi 5 minuti per meditare, respirare a fondo o semplicemente richiamare alla mente i motivi per cui siamo grati.

Foto di Kinga Howard su Unsplash

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese