Oggi su Wellness Farm

Cellulite addio con bicarbonato e miele

Cellulite addio con bicarbonato e miele

3 frullati per le gambe pesanti

3 frullati per le gambe pesanti

Gambe pesanti, gel effetto freddo fai da te

Gambe pesanti, gel effetto freddo fai da te

Lo Yoga alle Olimpiadi?

Lo Yoga alle Olimpiadi? Un obiettivo che alcuni appassionati di questa disciplina orientale vorrebbero raggiungere. Intanto, negli Stati Uniti domani si compirà un primo passo in tal senso: dal 2 al 4 marzo si terrà a New York una gara di yoga.

Vi parteciperanno i vincitori dei tornei che si sono tenuti finora in 32 Stati Usa: “‘Le pose – spiega la promotrice Rajashree Choudhurymostrano chiaramente come gli esseri umani possono raggiungere una perfetta combinazione di forza, equilibro e flessibilità nel loro corpo”. La Choudhury si è anche difesa da chi l’accusa di voler snaturare questa antica disciplina: “Niente affatto, io non sono qui per misurare la profondità degli stati di coscienza dei praticanti, le pose possono essere e sono delle sfide e la gara mira proprio a far realizzare al pubblico la atleticità dello yoga”. Insomma, un orientamento più fisico che mette da parte l’aspetto spirituale.

I partecipanti alla gara dovranno, in soli tre minuti, assumere diverse posizioni di yoga, cinque obbligatorie e due a scelta. I vincitori di questa competizione accederanno a luglio alla gara che si terrà a Los Angeles.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese