Oggi su Wellness Farm

Massaggio al cuoio capelluto: i benefici

Massaggio al cuoio capelluto: i benefici

Victoria Beckham: la sua dieta è a base di avocado

Victoria Beckham: la sua dieta è a base di avocado

Sbornia da fitness: ecco cosa fare per evitarla

Sbornia da fitness: ecco cosa fare per evitarla

Le more: ecco perché dovremmo mangiarle


E’ tempo di more. Se fate una passeggiata in compagna, potete coglierle direttamente dei rovi. Frutti gustosi, fanno bene alla salute grazie alle loro tantissime proprietà.

Le more aiutano l’apparato digerente, proteggono la salute del cuore, rinforzano le difese immunitarie, prevengono il cancro, aiutano la memoria, la gestione del peso corporeo, mantengono le ossa forti, sono un toccasana per la pelle e la vista, tengono sotto controllo la coagulazione del sangue. Sono un alimento prezioso anche in gravidanza in quanto possiedono tantissime sostanze nutritive. Inoltre le more contengono potenti antiossidanti che proteggono l’organismo in vari modi. Ricche di acidi fenolici, flavonoidi e flavonoli, in particolare gli antociani, contrastano l’azione delle molecole nocive.

Questa attività protettiva di eliminazione dei radicali protegge il corpo da una serie di malattie causate da danni ossidativi che possono essere la causa di molte condizioni fatali. Il ricercatore Wang SY del Beltsville Agricultural Research Center in uno studio ha concluso che le more hanno il terzo coefficente più alto per la capacità di assorbimento dei radicali liberi (capacità antiossidante), dopo le fragole e lamponi.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese