Oggi su Wellness Farm

GF 15, il vincitore Alberto Mezzetti svela la sua dieta

GF 15,  il vincitore Alberto Mezzetti svela la sua dieta

Cellulite addio con l’echinacea pallida

Cellulite addio con l'echinacea pallida

Le mandorle aiutano a ridurre l’accumulo di grasso

Le mandorle aiutano a ridurre l'accumulo di grasso

La dieta anti-influenza

Dato che raffreddore, mal di gola e febbre stanno già mietendo vittime, oggi parliamo della dieta anti-influenza.

Ma in cosa consiste la dieta anti-influenza? “Trattandosi di una malattia di tipo virale e molto contagiosa – spiega a La Repubblica Manon Khazrai, docente di Scienza dell’Alimentazione Campus Bio-Medico di Roma – l’alimentazione non può prevenire l’influenza, ma può sicuramente aiutare il sistema immunitario a renderci più forti. Serve un’alimentazione ricca in frutta e verdura, contenenti vitamina C, A e sostanze antiossidanti”. Qualche esempio pratico? “Cibi come lo yogurt ricco in probiotici migliorano la flora intestinale”.

“Lo zenzero e l’aglio – prosegue l’esperta – sono noti per le proprietà antiinfiammatorie, così come alcune spezie come la curcuma”. E’ molto importante anche curare l’idratazione e di conseguenza bere molta acqua. Sembra inoltre che fare attività fisica aiuti a prevenire i sintomi influenzali. Quindi, al bando la pigrizia!

Ma se ci si ammala, cosa bisogna mangiare? “Una dieta leggera, a base di latte, fette biscottate, minestre di verdura o brodi vegetali, con pastina, riso o pane tostato, uno o due cucchiaini di parmigiano o grana, carni o pesci magri, spremute o centrifughe di frutta, liquidi come acqua, tisane e te deteinato”.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese