Oggi su Wellness Farm

5 cibi da evitare per combattere la cellulite

5 cibi da evitare per combattere la cellulite

Maschera viso all’ananas: facile da preparare!

Maschera viso all'ananas: facile da preparare!

Guaranà, un energizzante che fa dimagrire

Guaranà, un energizzante che fa dimagrire

Illuminante viso, ecco come usarlo!

L’illuminante viso aiuta a far apparire la pelle oltre che più luminosa anche più giovane. Uno strumento davvero efficace per un makeup perfetto.

Ma come si usa l‘illuminante viso? Sugli zigomi va applicato prima di tutto sullo zigomo alto, dove c’è l’osso, sfumandolo man mano verso le sopracciglia, fino quasi a toccarle. L’illuminante va inoltre applicato sull’arcata sopraccigliare e sulla fronte. Sempre sfumando, quindi va messo sull’area più alta al di sotto del sopracciglio. Sulla fronte, se larga, va applicato al centro, mentre se è piccolo, è consigliato mettere l’illuminante anche ai lati delle tempie per creare un effetto di tridimensionalità. Per far risaltare maggiormente gli occhi, potete applicare l’illuminante lungo l’angolo interno. 

Un’altra zona dove è necessario sfumare l’illuminante viso è il naso. Il naso, infatti, si trova al centro del volto e bisogna dare un tocco di luce per metterlo in risalto. Potete applicarlo sul dorso. Se il naso è importante, mettete l’illuminante sulla punta.
Per labbra più voluminose, l’illuminante va applicato al centro del labbro inferiore e lungo l’arco di cupido, la zona centrale del labbro superiore, e sull’aerea in rilievo che lo collega alle narici. La riga, perché la bocca sia più carnosa, deve essere sottile. 

Naturalmente è molto importante anche scegliere la tonalità a seconda del tipo di carnagione. 

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese