Oggi su Wellness Farm

La cyclette nascosta nell’armadio

La cyclette nascosta nell’armadio

Soul, la radio che trasmette suoni rilassanti

Soul, la radio che trasmette suoni rilassanti

Ridurre il sale per stare meglio, ma come si fa?

Ridurre il sale per stare meglio, ma come si fa?

Il sesso migliora la memoria

Il sesso migliora la memoria delle donne. Lo sostiene uno studio pubblicato sulla rivista Archives of Sexual Behavior. La ricerca è stata diretta dalla ricercatrice Larah Maunder della McGill University in Canada e dimostra che le donne che fann sesso più frequentemente hanno più memoria.

“Una buona vita sessuale può essere paragonabile a una terapia psicofisica di tutto rispetto”, il commento di Paola Zucchi, psicologa e psicoterapeuta del Centro Medico Santagostino, specializzata in sessuologia clinica. “Gli ormoni che vengono rilasciati durante l’attività sessuale hanno, infatti, molti effetti positivi sul fisico, sull’umore e perfino sulla vita di coppia. Da decenni le ricerche scientifiche hanno individuato all’interno della sessualità fattori protettivi e terapeutici contro patologie molto diffuse”, ha aggiunto l’esperta come riporta Vanity Fair. “Inoltre, da un punto di vista psicologico, la vita sessuale di una persona può effettivamente fungere da “termometro” del proprio benessere individuale e relazionale”, ha sottolineato.

Il sesso non fa bene sono alla memoria delle donne, fa anche bruciare le calorie, è un potente analgesico naturale, innalza le difese immunitarie, abbassa il rischio cardiovascolare, concilia il sonno, rende la pelle bella e luminosa, aiuta a combattere lo stress, aumenta l’autostima, favorisce la fiducia e l’intimità di coppia e fa crescere il desiderio sessuale.

Il sesso insomma fa bene e un po’ a tutto e “ricordando di prendere sempre tutte le precauzioni, non ci sono controindicazioni: anzi!”, conclude infine Paola Zucchi. Se poi volete una memoria d’elefante sarà meglio praticarlo con costanza. Le donne sessualmente più attive, infatti, durante la ricerca, hanno superato brillantemente i test mnemonici e sono andate molto meglio rispetto a coloro che, invece, praticano poco sesso.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese