Oggi su Wellness Farm

StrongBoard, allena l’equilibrio e la forza

StrongBoard, allena l’equilibrio e la forza

Come dire addio allo zucchero

Come dire addio allo zucchero

I cibi che contengono più acqua: come mantenersi idratati anche in inverno

I cibi che contengono più acqua: come mantenersi idratati anche in inverno

Cellulite, ecco alcuni consigli per contrastarla

consigli_celluliteLa primavera è arrivata, con la bella stagione è arrivato anche il momento di scoprirsi di più e si avvicina la tanto temuta prova bikini. Cellulite e cuscinetti adiposi sono il vostro cruccio? Ecco alcuni consigli per correre ai ripari.

Un ottimo rimedio contro la cellulite è quello di bere molta acqua, meglio se oligominerale. Per favorire il ricambio di liquidi ed eliminare le tossine, bisogna berne almeno due litri al giorno. Per contrastare la ritenzione idrica, inoltre, è importante ridurre il consumo di sale. Potete insaporire le pietanze con delle erbe aromatiche. Meglio cucinare prediligendo le cotture semplici come quelle al vapore, alla piastra o al cartoccio. Nella dieta non devono mai mancare frutta e verdura di stagione, almeno 5 porzioni al giorno. Pasta e pane meglio se integrali, mentre va diminuito il consumo di formaggi, soprattutto quelli stagionati. Importante anche l’assunzione di potassio, capace di contrastare il sodio, che si trova nelle banane, nei ceci, nelle lenticchie, nei fagioli, nei pomodori e nell’origano. Non fumate e non bevete superalcolici, concesso solo mezzo bicchiere di vino a pasto.

Per contrastare la cellulite, potete anche preparavi dei centrifugati di frutta. Uno al giorno vi aiuta a depurare l’organismo e ad offrire le vitamine necessarie. Ottime anche le tisane depurative e drenanti.
 Molto importante anche l’attività fisica, se non riuscite ad andare in palestra, potete fare le scale a piedi e almeno mezz’ora al giorno di camminata a passo sostenuto. Camminare, infatti, oltre a far bruciare le calorie, stimola la circolazione sanguigna e favorisce il drenaggio dei liquidi. Opportuno fare dei massaggi. Se non avete la possibilità di andare da un’estetista, potete farli da sole, l’importante è massaggiare sempre le gambe dal basso verso l’alto con movimenti circolari. Seguire questi consigli non è complicato, oltretutto permettono di mantenere uno stile di vita sano, alla base del benessere e quando si sta bene si appare anche più belle, oltre che in forma smagliante.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese