Oggi su Wellness Farm

Olio 31 contro mal di gola e raffreddore

Olio 31 contro mal di gola e raffreddore

Cellulite? Inziamo a combatterla d’inverno!

Cellulite? Inziamo a combatterla d'inverno!

I benefici dello yoga ormonale

I benefici dello yoga ormonale

Maschera per il viso fai da te al melone

Mangiare melone fa bene alla salute. Questo frutto, però, può essere utilizzato anche preparare una maschera fai da te per il viso.

Se avete la pelle del viso particolramente secca, non c’è niente di meglio di una maschera al melone. Un trattamento low-cost che potete preparare tranquillamente a casa.

Ecco cosa serve per preparare la maschera per il viso al melone:
Ciotola, cucchiaio e forchetta
Colino
Melone 200 gr.
Miele di acacia 50 ml.
Olio essenziale di tea tree o lavanda 30 gocce
Argilla bianca o caolino 100 gr

Per prima cosa procuratevi una ciotola, un cucchiaio e una forchetta (meglio se in plastica) e sterilizzati, e per procedere a questa operazione vi basterà sciacquarli con dell’alcol alimentare, in grado di uccidere tutti i batteri eventualmente presenti e far durare più a lungo la nostra maschera. Ora prendete un paio di fette di melone e cercate di ridurle in poltiglia con l’uso della forchetta, poiché quello che utilizzeremo di questo gustoso frutto è la sua acqua.

Con un colino filtrate la poltiglia del melone, e mettete l’acqua che ne ricaverete nella ciotola in plastica. Ora aggiungete due cucchiai di argilla bianca o caolino, un cucchiaio di miele (ideale quello di acacia, ma andrà bene anche quello che avrete in casa) e qualche goccia di olio essenziale di tea tree (se avete la pelle molto grassa) o di lavanda. Il miele ha un’azione molto nutriente sulla nostra pelle e sui nostri capelli, ed è inserito molto spesso in maschere ed impacchi in grado di donargli luminosità. Gli oli essenziali invece oltre a svolgere una sorta di aromaterapia, esaltano anche l’azione purificante dell’acqua del melone e dell’argilla. Quest’ultima, potete trovarla in erboristeria o sui siti di materie prime per cosmetici. Tra l’altro costa pochissimo e, se ben conservata, può durare anche molti anni.

Mescolate energicamente tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un composto omogeneo. Se avete bisogno di ulteriore acqua per amalgamare il tutto, estraetene dell’altra dalle fette del melone o aggiungete un po’ di acqua tiepida. Quando il composto risulterà abbastanza cremoso, applicatelo sul viso ben lavato e deterso, ad esclusione del contorno occhi. Fatto ciò lasciatelo agire per circa dieci minuti, dopodichè sciacquate abbondantemente il viso con dell’acqua tiepida e mettete la vostra crema abituale. La maschera al melone la potete usare senza alcun problema anche una volta a settimana, visto che i prodotti utilizzati per la sua preparazione sono del tutto naturali, e quindi non nocivi alla salute della pelle anche se si presenta delicata.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese