Oggi su Wellness Farm

Frutta congelata: qual è la migliore?

Frutta congelata: qual è la migliore?

Out-Fit, la palestra outdoor più bella che vedrai mai

Out-Fit, la palestra outdoor più bella che vedrai mai

Alo Yoga Tennis Club, la collezione ispirata al tennis

Alo Yoga Tennis Club, la collezione ispirata al tennis

La salute dei tuoi capelli ha a che fare con ciò che mangi

Se l’alimentazione ci consente di sentirci meglio e rendere di più nella vita e nello sport, è anche vero che ha ricadute visibili sulla nostra pelle e sui nostri capelli. È di questi ultimi che parliamo oggi: sì, quello che mangi ha a che fare (e moltissimo) con la salute dei tuoi capelli.

Volume, densità capillare, grado di caduta sono tutti elementi legati a stretto filo con quello che mangiamo, oltre che con la quantità di stress che ci opprime. Le carenze nutrizionali si vedono immediatamente nei cambiamenti di struttura, consistenza e vitalità delle nostre chiome.

Spesso quando ce ne accorgiamo ci limitiamo a prendere qualche integratore suggerito dal parrucchiere, più raramente dal medico, e finisce lì. Possiamo fare molto di più, risolvendo il problema in maniera più efficace, curando solo quello che mettiamo a tavola.

Le vitamine sono al primo posto in questa ricerca del capello più forte e sano. Quelle più importanti legate alla salute dei capelli sono la niacina – che si trova in latte, uova e cereali integrali – e la vitamina D che il nostro corpo produce da solo prendendo un po’ di sole tutti i giorni. Importanti anche vitamina A, provitamina A e vitamina E, con alto potere antiossidante.

Non vanno trascurati i minerali, a cominciare dal ferro. Cruciali anche zinco, che troviamo in carne, uova, ostriche, semi di zucca, e selenio che possiamo trarre da funghi e verdure. E poi ci sono gli acidi grassi, specialmente l’omega-6 acido linoleic e l’omega-3 acido alfa-linoleico. Si trovano in pesce grasso, semi e noci.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese