Oggi su Wellness Farm

Come preparare il frullato per fare il pieno di antiossidanti

Come preparare il frullato per fare il pieno di antiossidanti

Sleep divorce, dormire separati fa bene al tuo sonno

Sleep divorce, dormire separati fa bene al tuo sonno

Se mentre ti alleni stai attaccato al cellulare

Se mentre ti alleni stai attaccato al cellulare

Riso o patate: quale preferire per la dieta?

Sono entrambi fonti di carboidrati molto popolari, facili da inserire nell’alimentazione perché molto versatili. Ma volendo scegliere, cos’è meglio preferire, riso o patate? E per chi segue una dieta ipocalorica, qual è più indicato per non sforare con le calorie?

Il riso è un cereale che possiede ottime fonti di carboidrati ma anche una piccola porzione di proteine e grassi. Ha inoltre buone fonti di fosforo, potassio e vitamine del gruppo B. Lo combini in mille modi e si presta a tante preparazioni, ma puoi mangiarlo anche senza condimento.

La patata invece rientra nella categoria degli ortaggi e ha un maggiore contenuto di carboidrati e di fibre. Anch’essa si presta benissimo a una grande quantità di preparazioni, dal purè all’insalata di patate, dai contorni al piatto unico.

Ha inoltre un minore impatto calorico a parità di quantità quindi risulta più indicata se il tuo obiettivo è tenere sotto controllo le calorie. Tiene però presente che è sempre meglio variare molto scegliendo alimenti diversi per comporre i piatti.

Foto di Eric Prouzet su Unsplash

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese