Oggi su Wellness Farm

Capelli, il nuovo colore è l’Amethyst

Capelli, il nuovo colore è l'Amethyst

A Zagaralo il Festival della Gioia e Benessere

A Zagaralo il Festival della Gioia e Benessere

La dieta volumetrica

La dieta volumetrica

Come sconfiggere la paura di volare

Paura di volare? Ecco 10 consigli, stilati dalla British Airways, per configgerla e e non dover così rinunciare al modo più comodo e veloce per viaggiare.

Se avete paura di volare la prima cosa da fare è non lasciarsi paventare dalle turbolenze. E’ importante, infatti, sapere che non sono pericolose. Sono una fase normale del volo.
Il secondo consiglio è quello di regolare il respiro: per calmarsi bisogna trattenerlo e poi iniziare a inspirare ed espirare profondamente.

Se avete paura di volare, contraete i muscoli durante la respirazione, serve a limitare l’ansia: si ostacolano i segnali nervosi che percorrendo la spina dorsale provocano stress.
Pensate che gli aerei sono progettati per stare in aria. Inoltre prendete esempio da i politi e l’equipaggio che amano volare e per loro si tratta di un ambiente sicuro e confortevole.
Informatevi su tutte le possibilità di un aereo: qualsiasi aereo commerciale quando vola entro 9 chilometri da terra è in grado di planare per 160 chilometri anche quando tutti i motori sono fuori uso.

Dividete i lunghi viaggi in sezioni di mezz’ora, pianificando cose da fare come guardare un film, leggere un libro e mangiare qualcosa, aiuta a distrarsi.
Tenete a mente che i piloti sono sottoposti a procedure di selezione molto rigide e sono i professionisti più controllati e formati sulla terra. Ogni sei mesi sono soggetti a test di simulazione. Fidatevi dei controlli aerei: gli aerei commerciali sono sottoposti a revisioni e controlli prima di ogni volo dai piloti oltre che dagli ingegneri. Manutenzioni di routine sono effettuate regolarmente ad intervalli precisi da ingegneri autorizzati.

Ricordate che i controllori del traffico aereo sono professionisti formati e autorizzati che operano sotto norme molto severe e precise.
Visualizzate voi stessi mentre scendete dall’aereo e abbracciate un vostro caro o arrivate con un clima piacevolmente caldo o partecipare con successo a un meeting d’affari.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese