Oggi su Wellness Farm

Come il nuoto ti migliora la vita (per davvero e in molti modi)

Come il nuoto ti migliora la vita (per davvero e in molti modi)

I calendari dell’Avvento in stile fitness

I calendari dell’Avvento in stile fitness

Bownce, allenarti in poco spazio si può fare

Bownce, allenarti in poco spazio si può fare

Le donne hanno paura della spiaggia!

donne-spiaggiaAlmeno 7 donne su 10 vivono la spiaggia come uno dei loro peggiori incubi. Secondo una ricerca condotta dal Centro Studi Guam su un campione di mille donne, di età compresa tra i 18 e i 50 anni, gli inestetismi più temuti sono cellulite, rughe, peli superflui, smagliature, pancia gonfia, maniglie dell’amore, caduta dei capelli, macchie cutanee, brufoli e occhiaie.

Il 75% delle donne viva male l’andare in spiaggia a causa della pelle a buccia d’arancia. Per il 45% il cruccio più grande sono le rughe, seguono i peli superflui, 39%, le smagliature, il 35%.
Le donne in spiaggia si sentono a disagio anche a causa della pancia gonfia, 29%, e per le cosiddette maniglie dell’amore, 22%. Il 10% teme la caduta dei capelli, il 7% le macchie cutanee. All’ultimo posto c’è la preoccupazione dei brufoli a pari merito con quella per le occhiate, 5%, considerate seccature soprattutto dalle adolescenti.
Le donne italiane in spiaggia temono di mostrare i glutei, 33%, cosce e gambe, 22%, pancia, 17%, braccia, 13%.
Ad essere più complessate sono le donne più giovani. La fascia 15-20 anni è quella che si definisce insicura nel 34% dei casi, seguono le donne tra i 20-30 anni, 28%, mentre le fascia 30-40 si definisce insicura nel 25% dei casi. Dato che però aumenta tra le 40-50enni, insicure nel 28% dei casi.
Quello che le donne temono di più in spiaggia è il confronto con i corpi delle altre. Lo ammettano due su tre delle intervistate.

Parlare dei problemi estetici aiuta: il 54% delle donne italiane confessa che confidarsi con un’amica o parlare con la propria estetista le fa sentire meglio.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese