Oggi su Wellness Farm

La cyclette nascosta nell’armadio

La cyclette nascosta nell’armadio

Soul, la radio che trasmette suoni rilassanti

Soul, la radio che trasmette suoni rilassanti

Ridurre il sale per stare meglio, ma come si fa?

Ridurre il sale per stare meglio, ma come si fa?

Uomini e donne in palestra: devono allenarsi in modo diverso?

A lungo ha resistito un luogo comune secondo cui le donne e gli uomini in palestra non possono lavorare con gli stessi carichi e la stessa intensità. Con il tempo questo mito viene sempre più demolito perché l’evidenza dimostra che invece le donne possono eseguire la stessa routine degli uomini.

È vero che la costruzione della massa muscolare per le donne è tendenzialmente più difficile a causa delle diverse caratteristiche ormonali (meno testosterone e più estrogeni). Ma questo non significa affatto che le donne non siano in grado di sviluppare massa muscolare, significa solo che i progressi saranno meno rapidi ed evidenti. Anche se i muscoli non si gonfieranno a vista d’occhio il lavoro agisce comunque e si sviluppa la forza.

La differenza tra uomini e donne risiede essenzialmente nella forza assoluta, diversa da quella relativa. La seconda ha una certa importanza perché lega il peso che si solleva alla propria composizione corporea. Un uomo può avere più forza assoluta ma la forza relativa si calcola esattamente allo stesso modo.

In definitiva dunque sì, le donne e gli uomini possono assolutamente eseguire le stesse routine, calcolando i pesi relativamente alla propria composizione corporea e al proprio grado di allenamento pur mantenendo una forza assoluta diversa.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese