Oggi su Wellness Farm

Mettersi il cetriolo sugli occhi funziona veramente?

Mettersi il cetriolo sugli occhi funziona veramente?

Animal Flow, la ginnastica bestiale

Animal Flow, la ginnastica bestiale

5 app utili per monitorare il ciclo mestruale

5 app utili per monitorare il ciclo mestruale

Pasta a confronto: hai considerato quella di legumi?

Non basta dire pasta per riferirsi a un determinato tipo di alimento molto popolare nella nostra dieta, quella mediterranea. Ce ne sono talmente tanti tipi che è utile fare un po’ di chiarezza per capire quali sono le alternative disponibili e come servirsene per il nostro benessere.

Oltre alla classica pasta di grano duro sappiamo che esistono le varianti integrali o all’uovo, ma avete mai considerato la possibilità di inserire nell’alimentazione anche quella di legumi? È ricca di fibre e proteine e risulta anche più saziante. Mettiamole a confronto.

Pasta di legumi

È realizzata con farina di legumi e contiene appunto tutte le fibre e le proteine dei legumi, dunque ne ha in numero maggiore rispetto al contenuto della pasta derivata da un cereale come il grano. È utile anche per i celiaci oltre che consigliabile se si intende perdere peso o ridurre il consumo di farine raffinate.

Pasta di grano integrale

È un’alternativa molto valida alla pasta di grano da farina raffinata dal momento che ha una più alta concentrazione di fibre e che riduce l’impatto sull’indice glicemico che normalmente ha la pasta. Rispetto al contenuto di nutrienti invece non ha differenze sostanziali con la pasta classica.

Pasta all’uovo

La base di questa pasta è identica a quella di grano duro tradizionale ma si aggiunge l’uovo elevando il contenuto di proteine e grassi, anche se in quantità minime. Per certe preparazioni però è proprio quella che ci vuole, no?

Quando scegliamo la pasta al supermercato quindi possiamo tenere presente queste brevi osservazioni per fare una selezione più accurata. E dare una chance alle paste di legumi che sembrano ottime alleate di benessere di cui far tesoro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese