Oggi su Wellness Farm

Struccante occhi naturale: la ricetta

Struccante occhi naturale: la ricetta

Una maschera naturale per capelli secchi

Una maschera naturale per capelli secchi

Kasia Smutniak: ‘Sono fiera delle mie rughe’

Kasia Smutniak: 'Sono fiera delle mie rughe'

La dieta volumetrica

Dimagrire con la dieta volumetrica. Un regime alimentare istituito da Barbara Rolls, direttrice del Laboratory for the Study of Human Ingestive Behavior della Penn State University, che non prevede l’uso della bilancia.

La dottoressa Rolls ha diviso i cibi in 4 categorie:

• Alimenti ad alta densità calorica: vi rientrano i cibi che possiedono dalle 400 alle 900 calorie ogni 100 g, tra cui patatine, cracker, oli vegetali, burro, caramelle, pasticcini e pizza.

• Alimenti a densità calorica media: da 150 a 400 calorie ogni 100 g, come carne rossa, formaggi e uova.

• Alimenti a bassa densità calorica: da 50 a 150 calorie ogni 100 g. È il caso di patate, cereali, pesce, carne bianca e pasta.

• Alimenti a densità calorica molto bassa: da 0 a 50 calorie ogni 100 g, quindi cibi molto dietetici come finocchi, sedano, carote, yogurt, verdure a foglia verde, zuppe minestroni.

Per carpire la quantità di cibo da mangiare, basterà utilizzare delle ciotola di diversa grandezza.La più grande servirà a misurare gli alimenti a densità calorica molto bassa e via dicendo fino a quella più piccola, volta a quantificare gli alimenti ad alta densità calorica (tra cui anche i condimenti).

La dieta volumetrica ha riscosso un buon successo e a quanto pare funziona. provare per credere

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese