Oggi su Wellness Farm

Cellulite addio con l’echinacea pallida

Cellulite addio con l'echinacea pallida

Le mandorle aiutano a ridurre l’accumulo di grasso

Le mandorle aiutano a ridurre l'accumulo di grasso

Piedi idratati con la crema fai da te

Piedi idratati con la crema fai da te

La dieta dimagrante affatica il cervello

Il professor Sandhil Mullainathan di Harvard riporta, attraverso diversi esperimenti per studiare le differenze tra del comportamento dei soggetti a dieta e di quelli invece che mangiano senza costrizioni, che un regime alimentare ferreo affatica il cervello e lo rende meno efficace.

Davanti a una barretta di cioccolato offerta, le persone a dieta, al contrario degli altri che l’hanno subito accettata, prima di mangiarla hanno rimuginato sulla scelta. Sarebbe proprio questa tendenza a danneggiare la mente: il conteggio delle calorie diventa il pensiero principale dell’individuo, tanto da limitare l’efficacia del cervello che non riesce così a concentrarsi su altre cose. Un comportamento tipo di coloro che si trovano di fronte a una scarsità di cibo, ovvero il pensiero costante durante qualsiasi attività sarà su cosa si può o non si può mangiare facendo così diminuire l’attenzione su altri compiti o funzioni.

Ti potrebbero interessare anche:

Un commento to "La dieta dimagrante affatica il cervello"

  1. Gill ha detto:

    Sempre detto io! 😉

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese