Oggi su Wellness Farm

Mangiare lentamente per non ingrassare

Mangiare lentamente per non ingrassare

Cellulite addio con il laser sciogli-grasso

Cellulite addio con il laser sciogli-grasso

Fare sesso migliora la carriera

Fare sesso migliora la carriera

La dieta del pensiero…

Che il cervello abbia una forte influenza sulle nostre vite è cosa nota, ma adesso arriva una notizia che evidenzia come la forza del pensiero possa aiutare nelle diete.

Secondo una serie di studi internazionali, liberarsi dalle distrazioni e concentrarsi completamente sul cibo permette di sentire i messaggi chimici che ci di dicono di smettere di mangiare. A descrivere questa teoria il Daily Mail che prende spunto da vari studi e in particolare da un lavoro condotto dall’Università di Harvard negli Stati Uniti: questa ricerca ha messo in evidenza che concentrasi sul cibo ha permesso alle persone a dieta di perdere peso. Secondo i ricercatori, infatti, la digestione comporta una serie complessa di segnali ormonali tra intestino e sistema nervoso e ci vogliono circa 20 minuti perché il cervello registri che il corpo ha mangiato a sufficienza. Così, se consumiamo pasti troppo veloci, i segnali ritardano e si mangia più del dovuto. Questo tipo di analisi è stata confermata anche da un recente studio dell’Università di Bristol in Gran Bretagna secondo cui mangiare alla scrivania, mentre si naviga online o si sta portando a termine un lavoro, alla lunga fa ingrassare.

Tempo fa, avevo letto che lo stesso effetto dannoso deriva dal mangiare con la tv accesa o mentre si legge. Quindi, riappropriamoci dei pasti e viviamoli nella loro totalità, perché nella vita quando si fanno le cose concentrandosi al 100% ci si guadagna sempre. E, in questo caso, si dimagrisce!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese