Oggi su Wellness Farm

Meno 9kg in 15 giorni con la dieta danese

Meno 9kg in 15 giorni con la dieta danese

Natale, acqua detox contro gli stravizi a tavola

Natale, acqua detox contro gli stravizi a tavola

La dieta della forchetta

La dieta della forchetta

La dieta dei tre giorni

Volete perdere circa quattro chili e mezzo in pochissimo tempo? Ecco la dieta dei tre i giorni. Un programma alimentare che promette risultati strabilianti in un batter d’occhio. Ma, attenzione, spesso questo tipo di diete rischiano di far acquistare ancora più velocemente nuovi chili se, una volta risvegliato il metabolismo, non si continua a mangiare in modo sano ed equilibrato.

In cosa consiste la dieta dei tre giorni? Ecco a voi, direttamente dagli Usa, il programma ‘miracoloso’:

 
 
 
 
 Giorno 1


Colazione
: una tazza di tè nero o caffè. Mezzo pompelmo. Una fetta di pane tostato con un cucchiaio di burro di arachidi. In alternativa, il pompelmo può essere spremuto e nel tè o nel caffè, invece dello zucchero, si può aggiungere del dolcificante.

Pranzo: mezza porzione di tonno, una fetta di pane tostato e come bevanda sempre del tè nero o del caffè

Cena: una porzione di carne magra, un piatto di fagiolini, un piatto di carote, una mela e una coppa di gelato alla vaniglia. In altre versioni della dieta, viene specificato che il gelato deve essere a basso contenuto di grassi mentre al posto delle carote vengono date le barbabietole rosse.

Giorno 2

Colazione: un uovo, una fetta di pane tostato, mezza banana, un caffè nero o del tè. Non è specificato come preparare le uova. Sono ottime strapazzate, ad esempio. In altre versioni della dieta si può anche mangiare una banana intera.

Pranzo: una tazza di ricotta e sei crackers. In altre versioni della dieta si può mangiare, oltre alla ricotta, anche una porzione di tonno.

Cena: due hot-dogs, una porzione di broccoli, mezza tazza di carote, mezza banana, e mezza coppa di gelato alla vaniglia. Alcune versioni della dieta specificano che la carne deve essere bovina e che il gelato deve essere a basso contenuto di grassi.

Giorno 3

Colazione: una mela, 30 grammi di ricotta, cinque crackers e del caffè o del tè nero.

Pranzo: un uovo sodo, una fetta di pane tostato. In alcune versioni si trova anche il caffè nero o il tè, con o senza dolcificanti.

Cena: un piatto di tonno, un piatto di carote, uno di cavolfiori, una porzione di melone e mezza coppa di gelato alla vaniglia. In alcune versioni si può mangiare fino a mezzo melone.

Per condire, alcune versioni della dieta dei tre giorni, usano limone, mostarda e spezie come il pepe, l’aceto e la salsa di soia.

La dieta dei tre giorni, se seguita alla lettera, promette di perdere circa 4.5 chili. A quanto pare, grazie alla sua particolare combinazione, questo programma alimentare permetterebbe un aumento del metabolismo e i grassi verrebbero bruciati in modo più veloce. Naturalmente, prima di iniziare qualsiasi tipo di dieta, chiunque dovrebbe parlare con il proprio medico e capire cosa è più adatto al suo tipo di fabbisogno. Le donne incinte o che stanno allattando, poi, dovrebbero essere molto caute in merito alle diete, se non evitare del tutto questo tipo di tour de force per perdere chili in poco tempo. I rischi della dieta dei tre giorni, infatti, a causa del basso apporto di calorie, dalle 1000 al giorno, fino ad abbassarsi, in alcune versioni, alle 700, possono provocare disturbi importanti e intaccare la salute. Quindi, se si vuole provare, bisogna farlo con cautela ma, soprattutto, non superare  i tre giorni indicati.

Ti potrebbero interessare anche:

8 commenti to "La dieta dei tre giorni"

  1. Caterina ha detto:

    ferrea è dir poco 😛 sai che fame poi…!

  2. lory ha detto:

    è ferrea, è vero ma come si dice? chi bella vuol comparire …..un po' deve soffrire!!!!!!!!!!!

  3. Francy ha detto:

    Poi dura solo tre giorni…

  4. Sara ha detto:

    vero dai..per tre giorni fattibile :PPP! ma di estate ho un appetito pazzesco!!! voi no??

  5. Francy ha detto:

    Per me invece d'etate è molto più facile seguire una dieta rispetto all'inverno perchè con il caldo ho molto meno appetito.

  6. Alessia ha detto:

    per me uguale a francy! però poi nn mi va perchè amo il gelato 😛

  7. Giuly ha detto:

    È il secondo giorno di dieta che faccio ma nn ci sono ancora risultati….peso sempre 43!!!!!

  8. irina ha detto:

    ma funziona veramente?

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese