Oggi su Wellness Farm

Il ritorno in palestra: come scegliere quella giusta

Il ritorno in palestra: come scegliere quella giusta

Bibite senza alcol, è sempre tutto vero?

Bibite senza alcol, è sempre tutto vero?

Lo yoga mat interattivo

Lo yoga mat interattivo

Capelli: è il Pixie Cut il taglio dell’estate 2017

E’ il pixie cut il taglio di capelli che andrà per la maggiore durante l’estate 2017. Il pixie cut è un taglio di capelli che vuole la chioma corta, scalata e con frangia.

Non sapete se il pixie cut possa sposarsi alla perfezione con la forma del vostro viso? No problem, c’è una soluzione per tutte: un ovale tondo o allungato, ad esempio, sta bene con un long pixie cut che punta tutto sull’asimmetria tra la parte posteriore, decisamente più corta, e quella anteriore che invece vuole un ciuffo o una frangia piuttosto lunga, piena o sfilata. Il viso tondo dovrebbe evitare assolutamente la riga laterale e anche un pixie cut riccio che accentuerebbe la rotondità del volto.

Se avete i capelli ricci o mossi il pixie cut è il taglio che fa per voi, purché si seguano delle piccole indicazioni: se scegliete la frangia, dovrebbe essere corta e spettinata sulla fronte, in modo da poterla gestire con più facilità. Se preferite il ciuffo laterale, sfilatelo molto e controbilanciate con una rasatura dal lato opposto, in modo da non ottenere una chioma troppo voluminosa che alla fine risulti più come un caschetto che come un pixie cut.

Il ciuffo sollevato, lasciato indietro verso la nuca con l’aiuto del gel, è l’ideale per il pixie cut con i capelli ricci. Sicuramente il vostro hairstylist di fiducia saprà consigliarvi al meglio se vorrete dare una rinfrescata al vostro look con questo nuovo taglio.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese