Oggi su Wellness Farm

Il primo Festival Italiano di Yoga della Risata

Il primo Festival Italiano di Yoga della Risata

Maschera detox per il viso

Maschera detox per il viso

Obiettivo pancia piatta: ecco cosa fare!

Obiettivo pancia piatta: ecco cosa fare!

Tumore e colesterolo, i benefici della soia

La soia è sempre più presente nella nostra alimentazione. Ma quali sono i benefici che apporta all’organismo? Innanzitutto è una tra le migliori fonti di proteine vegetali, sostituto ideale di bistecche e salumi,  riduce il colesterolo e aiuta a prevenire alcune forme di tumore.

La soia è ricca di isoflavoni, molecole note anche con il nome di fitoestrogeni, sono composti come la genisteina, la daidzeina e gliceteina che da un punto di chimico ricordano gli estrogeni, gli ormoni sessuali femminili. Proprio grazie a questa caratteristica svolgono una funzione simile agli estrogeni umani e preservano alcuni tessuti dallo sviluppo di tumori. Le proprietà anti-cancro della soia sono particolarmente note per il tumore della prostata e quello al seno. Molti studi hanno evidenziato che la capacità della soia di contrastare la proliferazione incontrollata delle cellule tumorali dipende dalla sua capacità di ridurre i livelli degli ormoni sessuali. La soia può così bloccare la formazione di metastasi sia per quanto riguarda la prostata che la mammella. Gli isoflavoni, secondo un recente studio, hanno la capacità di rendere più efficace la radioterapia contro il cancro al polmone e, contemporaneamente, di proteggerlo dai danni della chemioterapia.

La soia riduce anche i livelli di colesterolo e a giovarne sono il cuore e il sistema cardio vascolare. Uno studio internazionale ha evidenziato che un consumo costante di soia è in grado di abbattere del 10-15% la quantità di colesterolo LDL, ovvero quello cattivo. Garantendo delle arterie in perfetta salute.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese