Oggi su Wellness Farm

Come si allena Scarlett Johansson? Ecco il suo segreto

Come si allena Scarlett Johansson? Ecco il suo segreto

Mettersi il cetriolo sugli occhi funziona veramente?

Mettersi il cetriolo sugli occhi funziona veramente?

Animal Flow, la ginnastica bestiale

Animal Flow, la ginnastica bestiale

Rughe del collo, ecco cosa fare!

rughe_colloLe rughe del collo sono davvero antiestetiche, ecco alcuni consigli su come contrastarle: meglio dormire con un cuscino basso per mantenere il collo diritto e al risveglio fate un po’ di stretching allungando il collo e facendo roteare la testa da destra a sinistra e da sinistra a destra.

Durante la giornate per contrastare le rughe del collo tenete sempre la testa alta e in assetto con la colonna vertebrale, la postura è molto importante. Fate attenzione a mantenere questa posizione anche davanti al pc.
Fino a poco tempo fa questi accorgimenti per contrastare le rughe del collo venivano consigliati dopo i 30 anni ma pare che anche le giovanissime debbano iniziare a prendersi fin da subito cura del collo. Fondamentale anche l’uso di creme e sieri rassodanti e antiossidanti ricchi di vitamina, C, A e E. Questi prodotti vanno stesi con movimenti a V, partendo dal seno fino al collo.
Ci sono anche delle iniezioni a base di acido desossicolico approvato dalla Food and Drugs Administration, attualmente in uso alla University of Texas Soutnwestern Medical Center, che aiutano a sconfiggere il doppio mento.
L’acido desossicolico viene prodotto dal nostro organismo per assorbire il grasso. Il farmaco distrugge le membrane cellulare ed elimina il grasso cutaneo.

Prima di dover sottoporsi a trattamenti che potrebbero comunque avere degli effetti collaterali, si possono prevenire le rughe del collo usando prodotti specifici ma soprattutto mantenendo una postura corretta. Le rughe in questa zona del corpo negli utlimi anni si sono intensificate anche a causa dell’eccessivo uso di tablet e telefonini. Spesso infatti quando siamo “connessi” “maltrattiamo” in un certo senso la pelle del nostro collo assumendo posizioni sbagliate.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese