Oggi su Wellness Farm

Propoli per la salute ma anche per la bellezza

Propoli per la salute ma anche per la bellezza

Tintura madre di mais contro la cellulite

Tintura madre di mais contro la cellulite

I benefici dello spinning

I benefici dello spinning

Meno 4 kg in un mese con la dieta Malibu

Oggi parliamo della dieta Malibu, una delle più amate dai vip americani.

La dieta Malibu nasce in California e si basa su quattro ingredienti principali: frutta, verdura, acqua e sole. Questo regime alimentare permette di perdere 4 chili in un solo mese, ma solo a condizione che si segua un allenamento almeno tre volte a settimana.
La dieta Malibu contempla anche il sole in quanto è un’ottima fonte di vitamina D che sviluppa le ossa, inoltre i raggi infrarossi del sole stimolano il metabolismo dei grassi, favorendo l’eliminazione delle tossine dell’organismo. Bisogna inoltre bere 2 litri di acqua al giorno e i pasti principali sono soprattutto a base di frutta e verdura.

Per fare un esempio, la dieta Malibu a colazione prevede yogurt magro bianco con 4 cucchiai di muesli o un centrifugato a proprio gusto. Oppure una tazza di latte con 2 gallette di riso e marmellata. Si può mangiare anche un toast con prosciutto e formaggio. A metà mattina va privilegiata la frutta oppure una barretta ai cereali. Va bene anche un succo di frutta, l’importante è che sia fatto in casa e non confezionato. 

Il pranzo è libero, l’importante è non superare i 70 grammi di pasta o riso integrale. E’ molto importante fare attenzione ai condimenti. Si può anche utilizzare la frutta per preparare gustose insalatone. Meglio preferire sempre il cibo integrale. A cena si può mangiare pesce, carne, verdure grigliate o cotte al vapore o un minestrone.

La dieta Malibu dura un mese. Trascorso questo periodo di tempo, si possono cominciare ad aumentare gradualmente le quantità, inserendo anche altri tipi di cibo nei pasti. L’importante è non esagerare con zuccheri, grassi cattivi e farine raffinate.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese