Oggi su Wellness Farm

Dieta? Rimandatela a settembre!

Dieta? Rimandatela a settembre!

Gli alimenti per un’abbronzatura perfetta

Gli alimenti per un'abbronzatura perfetta

Un frullato indratante e dimagrante

Un frullato indratante e dimagrante

La dieta cinese per perdere 3kg a settimana

Oggi parliamo della dieta cinese che promette di perdere 3 chili in una settimana e si basa su cibi selezionati che agiscono sul metabolismo.

La dieta cinese insomma promette di agire positivamente sul metabolismo e di favorire il dimagrimento. Ecco nel dettaglio il piano alimentare:

Il lunedì la colazione è a base di 3 fette biscottate o gallette, 2 cucchiaini piccoli di marmellata, un bicchiere di latte di soia e tè. A metà mattina si possono mangiare due gallette oppure un frutto di stagione. A pranzo è previsto un piatto di riso e piselli cucinati al vapore, una fetta di carne di manzo. A merenda un frutto di stagione. Per cena un minestrone di carote alla julienne, cavolfiore, boccoli, 70 grammi di legumi, mais cotto in padella e brodo vegetale.

Il martedì a colazione la dieta cinese prevede 3 fette biscottate oppure gallette di riso, latte di riso, caffè oppure tè. Lo spuntino lo potete fare sempre con un frutto di stagione. A pranzo invece sono previsti 70 grammi di pasta e verdure e 100 grammi di pesce cucinato al vapore. La merenda potete farla sempre con un frutto di stagione. A cena, invece, potete mangiare 70 grammi di riso bianco e una porzione di pollo con germogli.

Il mercoledì potete fare colazione con 3 biscotti ai cereali oppure 3 fette biscottate e un cappuccino. Come spuntino è indicata sempre la frutta purché sia di stagione. A pranzo, invece sono previsti 70 grammi di farro bollito, 50 grammi di tonno al naturale e verdure. Per merenda due gallette di riso e per cena riso alla cantonese.

Il giovedì fate colazione con 3 biscotti integrali e un bicchiere medio di latte di soia. Come spuntino un frutto di stagione. A pranzo 50 grammi di spaghetti di riso, 80 grammi di carne di vitello ai ferri e verdure. A merenda un frutto di stagione. La cena invece è composta da una zuppa con 70 grammi di cereali in brodo vegetale, 80 grammi di pesco (filetto di merluzzo o sogliola) cucinato al vapore e verdure a scelta tra broccoli oppure carote.

La colazione del venerdì è come quella del lunedì. A metà mattina è previsto sempre un frutto di stagione. A pranzo invece 70 grammi di riso con due carote, 100 grammi suddivisi tra fagioli di soia e fagiolini conditi con salsa di soia. A merenda un frutto di stagione. A cena 70 grammi di pasta con verdure e 50 grammi di anatra al forno.

La colazione del sabato è uguale a quella del lunedì. C’è sempre la frutta di stagione a metà mattina. Mentre a pranzo si possono mangiare 70 grammi di ravioli cinesi cucinati al vapore, 50 grammi di costine di agnello cucinate in forno. Frutta anche a merende. A cena 70 grammi di pane non lievietato con 70 grammi di polpette di manzo cucinate al vapore.

La domenica iniziate la giornata con 3 biscotti integrali e del latte di riso oppure di soia. A metà mattina l’immancabile frutto di stagione. A pranzo 70 grammi di pasta con gamberetti cucinati al vapore e prezzemolo sminuzzato, 100 grammi di tufo e verdure scelte in base ai propri gusti. La merenda prevede sempre un frutto. A cena invece si può preparare una zuppa con 70 grammi di cereali, brodo vegetale, 80 grammi di pesce (filetto di merluzzo o di sogliola) cucinato al vapore e verdure da scegliere tra broccoli o carote.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese