Oggi su Wellness Farm

Quando noti i primi risultati del Crossfit?

Quando noti i primi risultati del Crossfit?

Digiuno intermittente: funziona per davvero?

Digiuno intermittente: funziona per davvero?

Frutta congelata: qual è la migliore?

Frutta congelata: qual è la migliore?

Il massaggio con le canne di bambù

Oggi parliamo di un massaggio molto particolare, quello con le canne di bambù.

Questo tipo di massaggio viene dall’Oriente, si pratica in Cina, Indocina e Thailandia, ed è consigliato per liberarsi dallo stress e provare una forte sensazione di leggerezza. Il massaggio si esegue facendo rotolare e picchiettando sul corpo le canne di bambù. Questa pratica aiuta a sciogliere le contrazioni ma ha anche un’azione drenante e tonificante. Indicato dopo l’attività sportiva per le sue proprietà defaticanti e decontratturanti, è molto utile anche per combattere la cellulite in quanto stimola la circolazione linfatica. Attraverso la pressione esercitata dalle canne di bambù, il massaggio favorisce il drenaggio dei liquidi e la rigenerazione dei tessuti. Naturalmente è ottimo per riattivare anche la circolazione sanguigna. Di solito la sua durata è di circa un’ora.

Insomma, il massaggio con il bambù promette risultati a livello estetico ma anche grandi benefici per la salute, a partire dallo stress che viene debellato grazie al suo effetto decisamente rilassante!

Ti potrebbero interessare anche:

Un commento to "Il massaggio con le canne di bambù"

  1. Sara ha detto:

    questo proprio non lo conoscevo!

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese