Oggi su Wellness Farm

Kondition, la panca per allenarsi che arreda e non ti lascia tutto in disordine

Kondition, la panca per allenarsi che arreda e non ti lascia tutto in disordine

Consigli per allenarsi all’aperto quando fa freddo

Consigli per allenarsi all’aperto quando fa freddo

Cosa mangiare prima di andare a correre? Dipende dall’orario

Cosa mangiare prima di andare a correre? Dipende dall’orario

Rimedi casalinghi contro la forfora

capelli_forforaProblemi di forfora? Ecco alcuni rimedi casalinghi per sconfiggerla in modo del tutto naturale.
Prendente un bicchiere di aceto di mele e una banana matura. Riducete la banana a pezzetti e frullatela. Aggiungete gradualmente l’aceto di mele, mescolando in modo da amalgamare molto bene gli ingredienti.
Applicate il composto sui capelli umidi massaggiando con cura il cuoio capelluto per qualche minuto. Coprite la lunghezza dei capelli: le proprietà dell’aceto di mele e della banana serviranno anche a dare morbidezza e lucentezza alla chioma.
Lasciate il composto in posa per una decina di minuti e poi riasciaquatelo con uno shampoo neutro e delicato.

Un altro, tra i rimedi casalinghi contro la forfora, è un composto di argilla verde (un cucchiaio) e acqua. Mescolate bene e aggiungere qualche goccia di tea tree. Massaggiate i capelli umidi con questo impasto che va applicato e massaggiato anche sul cuoio capelluto. Lasciate in posa per circa mezz’ora e poi lavate i capelli con abbondante acqua tiepida.
Di solito per chi ha problemi di capelli grassi va bene l’argilla verde mentre se si hanno i capelli secchi è meglio utilizzare quella bianca.

Tra i vari rimedi casalinghi per eliminare la forfora c’è anche una maschera fatta con 4 cucchiai di yogurt magro, 1 di argilla verde e 1 di olio di ricino.
Unite gradualmente l’argilla con lo yogurt e poi aggiungete l’olio di ricino. Applicate la maschera sui capelli e sul cuoio capelluto per circa 15 minuti. Successivamente massaggiate per alcuni minuti e sciacquate abbondantemente sempre con acqua tiepida.

Lo yogurt è ottimo per nutrire la chioma mentre l’argilla riequilibra l’eccesso di sebo e l’olio di ricino renderà i capelli più lucidi e riparerà le punte sfibrate.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese