Oggi su Wellness Farm

5 cibi da evitare per combattere la cellulite

5 cibi da evitare per combattere la cellulite

Maschera viso all’ananas: facile da preparare!

Maschera viso all'ananas: facile da preparare!

Guaranà, un energizzante che fa dimagrire

Guaranà, un energizzante che fa dimagrire

Fame nervosa? Ecco cosa mangiare!


Fame nervosa
? Ecco alcuni rimedi per sconfiggerla e aumentare il senso di sazietà.

La fame nervosa può essere scatenata da molti fattori come ansia, tristezza, senso di vuoto, rabbia, paura o noia. Insomma, si mangia per compensare dei vuoti, delle mancanze. Ma ci sono alcuni alimenti che hanno la capacità di ridurre la fame nervosa. Si tratta di cibi e bevande che contengono il triptofano, ovvero un precursore della serotonina: frutta, come le banane, latte, uova, formaggi freschi, legumi secchi e cereali integrali. E’ utile anche assumere alimenti ricchi di bromo come la lattuga e di magnesio come frutta secca, cacao, cioccolato amaro e castagne. 

Per ridurre il senso di fame si possono anche adottare delle piccole abitudini a tavola come fare un antipasto a base di frutta o verdura, non eliminare del tutto i carboidrati che hanno il potere di stimolare la serotonina che regola il meccanismo della fame. Mangiare piccante e con calma, in quanto agevola l’appagamento dello stomaco e il senso di sazietà. I piatti speziati favoriscono inoltre la produzione di endorfine, sostanze che aumentano il piacere, rendendo i pasti soddisfacenti. Bere spesso: acqua, tè verde e tisane soprattutto. E ancora centrifugati, succhi di frutta, frullati. Tutto contribuisce a saziare senza far salire l’ago della bilancia.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese