Oggi su Wellness Farm

Corri la tua prima maratona? Ecco da dove iniziare

Corri la tua prima maratona? Ecco da dove iniziare

Errori da evitare nel rimettersi in forma dopo Natale

Errori da evitare nel rimettersi in forma dopo Natale

Tre buone abitudini da adottare per un 2022 più sano

Tre buone abitudini da adottare per un 2022 più sano

Expo 2015, “Settimana della Dieta Mediterranea”

expo_2015_dieta_mediterranea

Expo 2015 ha dato il via alla “Settimana della Dieta Mediterranea“. Un’occasione per parlare oltre che di cibo anche di cultura, storia, tradizione e lavoro.

Inoltre, nell’ambito della “Settimana della Dieta Mediterranea“, venerdì 18 ad Expo 2015 avrà luogo un simposio presso la Sala Europa del Padiglione Unione Europea, organizzato dalla Camera di Commercio di Imperia, dall’Azienda Speciale Proimperia e dal MIPAAF. Parteciparanno 13 Paesi affacciati sul Mediterraneo e aderenti a “Re.CO.Med”, la rete delle città dell’olio d’oliva del Mediterraneo.
Grossa attenzione verrà riservata all’Italia, riconosciuta dall’UNESCO come culla del buon cibo anche dal punto di vista culturale. Come ha ribadito Riccardo Garosci, capo progetto del Comitato di Candidatura Expo Milano e presidente del Comitato per l’Educazione Alimentare del Ministero dell’Istruzione e coordinatore del Tavolo tematico per la “Carta di Milano”: “L’Italia ha 840 pozzi di petrolio inesauribili da sfruttare e far conoscere meglio: sono i 50 siti Unesco e 790 marchi di Denominazione di origine riconosciuti dalla UE in tutte le singole regioni del nostro Paese. Oggi affidiamo con serenità questo patrimonio agroalimentare alle nuove generazioni.
Possiamo dire di aver raggiunto il nostro obiettivo, ovvero consegnare alla “EXPO Generation” fatta da centinaia di migliaia di studenti che stanno visitando l’Esposizione di Milano, l’eredità di conoscenze sul cibo che rappresenta il patrimonio più prezioso che ci lascerà EXPO al termine di questi sei mesi”.

Non resta che attendere per scoprire quali saranno le novità che emergeranno dalla “Settimana della Dieta Mediterranea” di Expo 2015. Sette giorni dedicati a uno dei modi più sani di magiare come ormai hanno sottolineato parecchi studi. Ma anche a un’alimentazione buona, ricca di sapori, dove alla base c’è la qualità dei prodotti.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese