Oggi su Wellness Farm

Tintura madre di mais contro la cellulite

Tintura madre di mais contro la cellulite

I benefici dello spinning

I benefici dello spinning

Benessere: che cos’è l’Akhanda Yoga

Benessere: che cos'è l'Akhanda Yoga

Dagli States, la dieta al peperoncino

Il peperoncino è uno degli ingredienti principi della dieta mediterranea. Questa spezia è molto usata soprattutto al Centro-Sud, eppure sono gli americani a rivelare quanto sia utile consumarla per perdere peso: dagli Stati Uniti infatti arriva la dieta al peperoncino.

Pare che introdurre questo cibo piccante nell’alimentazione aiuti a ridurre l’appetito. E’ ciò che emerge da una ricerca della Purdue University, pubblicata sulla rivista Physiology & Behaviour. Lo studio ha messo in evidenza gli effetti di una tazza di tè al peperoncino di Cayenna aggiunta alla cena di alcune persone che volevano perdere peso. Il coautore della ricerca, il dottor Richard Mattes, ha spiegato: “Abbiamo scoperto che il consumo del peperoncino può aiutare a tenere sotto controllo l’appetito e a bruciare un maggior numero di calorie dopo il pasto, soprattutto per chi non usa la spezia regolarmente”. Non solo, è proprio il gusto del peperoncino a garantire un effetto dimagrante, infatti, il consumo nei cibi ha un’incidenza maggiore rispetto alle pillole contenenti il principio attivo, la capsaicina, responsabile del sapore piccante: “L’esperienza sensoriale aiuta ad aumentare l’efficacia, il bruciore nella bocca contribuisce ad alzare la temperatura corporea, ad aumentare l’energia spesa e a controllare l’appetito” ha dichiarato sempre Mattes.

Inoltre, secondo alcuni, il peperoncino brucerebbe i grassi e migliorerebbe la circolazione sanguigna, essendo un vasodilatatore. Insomma, non bisogna mai farlo mancare a tavola ma, se pizzica troppo, non bevete, mangiate la mollica del pane. Consiglio utile per non andare a fuoco!

Ti potrebbero interessare anche:

Un commento to "Dagli States, la dieta al peperoncino"

  1. Fascinating blog! Is your theme custom made or did you download
    it from somewhere? A theme like yours with a few simple adjustements would really make my
    blog stand out. Please let me know where you got your design.
    Cheers

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese