Oggi su Wellness Farm

Kondition, la panca per allenarsi che arreda e non ti lascia tutto in disordine

Kondition, la panca per allenarsi che arreda e non ti lascia tutto in disordine

Consigli per allenarsi all’aperto quando fa freddo

Consigli per allenarsi all’aperto quando fa freddo

Cosa mangiare prima di andare a correre? Dipende dall’orario

Cosa mangiare prima di andare a correre? Dipende dall’orario

Semi d’uva, quanti benefici per la salute!

UVA-BENEFICI

Ancora non è stagione d’uva anche se al supermercato già si trova (oramai la frutta e la verdura fuori stagione è quasi sempre presente, ahimè), però vi voglio comunque parlare dei benefici dei semi d’uva, così da arrivare a fine agosto inizio settembre con il buon proposito di mangiarne di più se non è vostra abitudine consumarne molta.

Già, parliamo dei benefici dei semi d’uva che molte persone spesso scartano ma che invece fanno un sacco bene alla salute:

Prima di tutto sono un toccasana per la pelle in quanto contengono tocoferolo, proantocianidine, acido fenolico e flavonoidi che sono tutti ottimi antiossidanti capaci di contrastare l’invecchiamento precoce. Inoltre grazie alla presenza di vitamina E e betacarotene, le proprietà benefiche degli antiossidanti dei semi d’uva restano nell’organismo per due o tre giorni.

Uno dei maggiori benefici dei semi d’uva si riversa sulla circolazione. I flavonoidi infatti sono regolatori della pressione, prevengono le malattie cardiovascolari e depurano il sangue.
Mangiare semi d’uva aiuta pure i capelli: le proprietà circolatorie, infatti, favoriscono il nutrimento della chioma e la rendono più forte.
Ne traggono beneficio anche gli occhi grazie alla vitamina E che aiuta a rilassare la vista affaticata.

I semi d’uva hanno proprietà antinfiammatorie e si sono per questo dimostrati molto utili nel contrastare gli effetti collaterali della chemioterapia.  Si possono mangiare degustando il tipico frutto da cui provengono ma possono essere assunti anche grazie a degli integratori oppure spremuti in un olio che può essere consumato a tavola ma anche come cosmetico sulla pelle. L’effetto? Un’epidermide più idrata ed elastica!

Insomma, se di solito i semi d’uva li scartate, dopo aver letto questo post, pensateci un po’ prima di farlo! Perdete un sacco di benefici!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese