Oggi su Wellness Farm

Mangiare lentamente per non ingrassare

Mangiare lentamente per non ingrassare

Cellulite addio con il laser sciogli-grasso

Cellulite addio con il laser sciogli-grasso

Fare sesso migliora la carriera

Fare sesso migliora la carriera

Chirurgia estetica anche per mani e piedi…

Mia madre mi diceva sempre che una donna può farsi tutti i lifting che vuole per avere un viso più giovane, ma tanto poi l’età che avanza si vede dallo stato delle sue mani. Oggi la chirurgia estetica ha fatto passi da gigante per quanto riguarda il ringiovanimento, oltre che delle mani, anche dei piedi…

Per cancellare la macchie, eliminare lo strato cutaneo superficiale danneggiato e stimolare la produzione di collagene ed elastina, si usano in particolar modo peeling chimici,  mix di sostanze acide, che devono essere effettuati da un medico specialista. Per avere dei buoni risultati viene anche usata la microidrodermoabrasione, soprattutto per le mani. Consiste nel far penetrare nella cute, senza ago, delle sostanze biostimolanti come vitamine, aminoacidi e acido ialuronico che migliorano l’aspetto superficiale e l’idratazione del derma del dorso. Per ridurre invece l’aspetto scarno e ossuto di mani e piedi invecchiati, si ricorre ai filler riassorbibili a base di acido ialuronico. Questo procedimento ha la funzione di rimpolpare il dorso, donando a mani e piedi un aspetto decisamente più giovane.

Per la pianta del piedi, poi, c’è un rimedio contro il dolore provocato dall’indossare i tacchi alti: viene depositato dell’acido ialuronico nel cuscinetto posto tra le dita dei piedi sulle quali poggia il peso del corpo mentre si cammina. E non è fantascienza…

Ti potrebbero interessare anche:

Un commento to "Chirurgia estetica anche per mani e piedi…"

  1. Alessia ha detto:

    questo è buono..le macchiettine sono un pò antiestetiche e la crema non fa nulla

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese