Oggi su Wellness Farm

5 cibi da evitare per combattere la cellulite

5 cibi da evitare per combattere la cellulite

Maschera viso all’ananas: facile da preparare!

Maschera viso all'ananas: facile da preparare!

Guaranà, un energizzante che fa dimagrire

Guaranà, un energizzante che fa dimagrire

Maschera alla cipolla contro la caduta dei capelli

Capelli sani e forti? Ecco una maschera naturale a base di cipolla che ne contrasta la caduta.

La maschera nutriente alla cipolla è un trattamento efficace contro la caduta dei capelli. La cipolla, infatti, stimola la circolazione del sangue nel cuoio capelluto e porta ai follicoli dei capelli il nutrimento necessario a farli crescere più robusti.
La cipolla, inoltre, è ricca di zolfo, necessario all’organismo per sintetizzare le proteine e in questo modo stimoliamo il cuoio capelluto a riattivare tale processo. Lo zolfo ha anche proprietà disintossicanti e aiuta ad eliminare le tossine e altri prodotti di scarto come il sebo, la forfora, resti di lacca, di tinta ecc.
La cipolla cura qualsiasi infezione del cuoio capelluto che possa contribuire alla perdita dei capelli ed è ricca di un enzima, chiamato catalasi, un antiossidante che previene l’invecchiamento prematuro ovvero capelli grigi e deboli.

Ma come si preparava la maschera alla cipolla? Servono una cipolla di medie dimensioni e un cucchiaio di miele (circa 25 grammi). Una centrifuga, una ciotola, una cuffia per doccia e un cucchiaio.
Sbucciate le cipolla e tagliatela a pezzetti. Centrifugatela e versate il succo in una ciotola. Aggiungete il miele e mescolate bene aiutandovi con un cucchiaio. Per applicare la maschera prima di tutto dovete inumidire i capelli con acqua tiepida ma non calda.
Applicate il composto alla cipolla sul cuoio capelluto con un massaggio rivitalizzate. Al termine, mettete la cuffia di plastica e lascia agire per 30 minuti.

Dopodiché, sciacquate bene e lavate i capelli con uno shampoo nutritivo che sia profumato e che possa così eliminare l’odore di cipolla. Questo trattamento andrebbe applicato due o tre vuole a settimana.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese