Oggi su Wellness Farm

Idee per insalate estive fresche, gustose e sane

Idee per insalate estive fresche, gustose e sane

Non solo corsa: ecco come fare attività per sentirsi meglio e bruciare calorie

Non solo corsa: ecco come fare attività per sentirsi meglio e bruciare calorie

La salute dei tuoi capelli ha a che fare con ciò che mangi

La salute dei tuoi capelli ha a che fare con ciò che mangi

Il botox? Favorisce le rughe…

Il botulino è uno dei sistemi più conosciuti per contrastare le tanto odiate rughe. Ora, però, arriva una notizia poco confortante: il botox favorirebbe l’invecchiamento della pelle.

Pare che le tanto inflazionate punturine facciano aumentare le rughe nelle zone del viso non trattate. A lanciare l’allarme il professor Becker del Weill Cornell Medical College di New York. Il medico sostiene che i gruppi muscolari non trattati con il botulino trovano il modo di sviluppare rughe ancora più evidenti. Secondo il professor Becker, infatti,  la paralisi di un insieme di muscoli che tralasci gli altri potrebbe indurre questi ultimi a un tentativo di riequilibrio per mezzo dell’intensificazione dell’attività muscolare che ha come conseguenza  nuove rughe ancor più visibili. Insomma, se una parte del viso rimane immobile, l’altra lavora il doppio!

Lo studio, pubblicato sul “Journal of Cosmetic Dermatology”, riporta anche come questa teoria venga confermata dai volti delle persone che si sottopongono alle iniezioni di botox: appaiono come una sorta di linee che attraversano il ponte del naso, ossia la radice. Alcune donne famose, che hanno ceduto al botulino, si sono lamentate di questa situazione come, ad esempio, le sorelle Minogue, Kylie e Dannii.

Ti potrebbero interessare anche:

5 commenti to "Il botox? Favorisce le rughe…"

  1. Alessia ha detto:

    Ma dai??!!O_O

  2. Sara ha detto:

    mamma mia…

  3. giorgia ha detto:

    che cosa orribile! allora è meglio tenersi le rughe

  4. giorgia ha detto:

    che tristezza !!!!

  5. sara ha detto:

    sono d’accordo con giorgia…

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese