Oggi su Wellness Farm

Frullati che fanno bene ai capelli

Frullati che fanno bene ai capelli

Dieta? Rimandatela a settembre!

Dieta? Rimandatela a settembre!

Gli alimenti per un’abbronzatura perfetta

Gli alimenti per un'abbronzatura perfetta

Gluteoplastica, arrivano le nuove protesi!

Sarà la sindrome di Belen Rodriguez, ma la chirurgia estica deve sempre di più far fronte alle richieste di un lato b da urlo. E arrivano buone notizie per coloro che sognano un sedere da favola: ci sono delle nuove protesi all’orizzonte.

“La gluteoplastica, nata in Sud America, si avvia a divenire sempre più richiesta anche in Italia” afferma Alfredo Borriello, direttore dell’unità operativa di Chirurgia plastica dell’Ospedale Pellegrini di Napoli. Di ultima generazione, “la tecnica d’impianto di protesi nel gluteo giunta in Italia dal Brasile, con risultati straordinariamente naturali”.
Le protesi in gel coesivo di silicone vengono inserite nel gluteo attraverso una piccola incisione verticale nascosta fra le natiche. Questo tipo di procedimento si chiama Tecnica Gonzales e i suoi vantaggi, rispetto a quello già usato di inserimento delle protesi al di sopra del muscolo grande del gluteo, sono oltre alla prevedibilità del risultato e al mantenimento nel tempo, la consistenza morbida e un effetto visivo più naturale. L’anestesia più comune per affrontare questa operazione chirurgica è l’epidurale che permette al paziente di rimanere sveglio per tutta la durata dell’intervento. Il recupero post-operatorio è abbastanza agevole anche se il paziente dovrà stare molto attento a mantenere specifiche posizioni ed evitare l’attività fisica per circa due settimane. Ma a cosa serve andare in palestra se il sedere si può alzare a colpi di bisturi?

Ti potrebbero interessare anche:

2 commenti to "Gluteoplastica, arrivano le nuove protesi!"

  1. Alessia ha detto:

    brrrrr…!mi fa senso..

  2. MAURIZIO ha detto:

    caro dott. Borriello io sono un medico estetico mi chiamo Maurizio Santoro volevo avere piu' informazioni su questa tecnica delle "nuove protesi glutee" perche' sono da preferire a quelle vecchie oppure c'e' un cambiamento di posizionamento nel senso che e' cambiata la "sede " di posizionamento delle protesi;quanto sono garantite,per quanto tempo ,si possono spostare dalla sede quando costa inserirle, e poi quen nuovo LIPOFILLING CON CELLUCION E' tutto una èpresa in giro??grazie per le informazioni mio cellulare 3356873883 dott. MAURIZIO SANTORO CAVA DE'TIRRENI (comunque ci siamo visti ad un congreso a Napoli quindi ti saluto)

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese