Oggi su Wellness Farm

Un succo verde contro il mal di testa

Un succo verde contro il mal di testa

Cosigli per affrontare le abbuffate di Natale

Cosigli per affrontare le abbuffate di Natale

Jovanotti e la dieta Bulletproof

Jovanotti e la dieta Bulletproof

Giovanissimi: sesso non protetto, fumo e alcol

Sesso non protetto, fumo e alcol: i giovani italiani sono a rischio. Aumenta il numero di chi ha la prima esperienza sessuale senza contraccettivo, delle baby fumatrici e degli adolescenti che hanno avuto una sbronza. Questo è quanto emerge da alcuni dati sugli stili di vita dei giovani italiani presentati dalla Federazione italiana medici pediatri nella prima giornata del loro XI congresso.

Il 42% delle italiane sotto i 25 anni non usa alcun metodo contraccettivo per “la prima volta” e il 18% dei ragazzi ricorre alla pratica del coito interrotto.
I giovanissimi iniziano a fumare prima di diventare maggiorenni. Fra i 15enni intervistati, il 25% dei ragazzi e il 22% delle ragazze dichiara di aver acceso la prima sigaretta a 13 anni o anche prima: “L’andamento è in crescita rispetto al 2010”, spiegano i pediatri.
Il 24,9% dei 15enni non fa mai colazione (pessima abitudine secondo gli esperti).

Sono dati preoccupanti. I giovanissimi abusano sempre più di fumo ed alcol e non si proteggono durante i rapporti sessuali. Di Aids si parla sempre meno ma la malattia ancora c’è. Come anche altre malattie veneree. Per non parlare delle gravidanze indesiderate. I genitori hanno meno tabù  rispetto al passato nel parlare di sesso, ma forse i giovanissimi non sono ben informati sulle conseguenze dei comportamenti a rischio. E probabilmente tra gli adolescenti c’è poca informazione sui rischi del fumo e dell’abuso di alcol.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese