Oggi su Wellness Farm

La dieta anti-influenza

La dieta anti-influenza

Maschera per il viso contro la pelle impura

Maschera per il viso contro la pelle impura

Napoli Fitness Event, domenica 15 ottobre

Napoli Fitness Event, domenica 15 ottobre

LipoForm, via la cellulite senza dolore…

La primavera è ormai è arrivata e presto ci si scoprirà sempre di più fino alla tanto temuta prova bikini. Se durante l’inverno inestetismi come la cellulite sono ben coperti da leggins e pantaloni, ora non ci si può nascondere. Per fortuna, la chirurgia estetica negli ultimi anni è sempre più orientata verso interventi soft e decisamente meno invasivi. Ecco allora fiorire il LipoForm, una delle tecnologie laser tra le più efficaci e delicate per la liposcultura.

Marco Floriani, chirurgo del Policlinico di Milano e responsabile del Centro di chirurgia vascolare e laser dell’Istituto medico Quadronno, ha spiegato quali sono i vantaggi di questa tecnica: “LipoForm è una delle tecnologie laser più efficaci e delicate per la liposcultura e la definizione del contorno del corpo in modo minimamente invasivo. L’alto assorbimento in acqua fa sì che nei vasi sanguigni l’emoglobina coaguli immediatamente, cosa che si traduce in minor sanguinamento, gonfiore e lividi nella fase post-operatoria”. Il laser non comporta nessun effetto collaterale ed è completamente indolore: insieme alle fibre ottiche consente una emissione ottimale dell’energia che si traduce nella lisi delle membrane cellulari e nella liquefazione del grasso. Attraverso il sistema integrato di irrigazione e cannule di aspirazione, il grasso viene estratto con molta facilità. Inoltre vengono utilizzate cannule di diversi angoli di curvatura e diametri a seconda della zona da trattare: “La combinazione integrata di laser e irrigatore è una tecnologia unica – ha proseguito Floriani – Una cannula sottile viene inserita attraverso una piccola incisione in modo da consentire il contatto diretto della fibra con gli adipociti. In questo modo, la membrana degli adipociti verrà distrutta”. “Il lisato di grasso – ha spiegato il medico – viene rilasciato nelle zone extracellulari o è riassorbito naturalmente o viene estratto manualmente mediante aspirazione. Questa è una procedura atraumatica, con tempi di recupero brevi, minimo dolore post-operatorio e un minor fabbisogno di bendaggi elasto-compressivi”. Utilizzando una fibra con punta a sfera si garantisce un trattamento meno traumatico rispetto alla liposuzione classica che  può essere effettuato in ambulatorio. Un ulteriore vantaggio è che “una volta che una cellula di grasso è distrutta, non si possono più accumulare grassi in quel punto. Inoltre, il tessuto automaticamente si contrae e viene stimolata la crescita di nuovo collagene, che rende la pelle tesa e non sovrabbondante“. Il LipoForm è adatto, oltre che per la cellulite, anche per trattare zone delicate come il viso e il collo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese