Oggi su Wellness Farm

GF 15, il vincitore Alberto Mezzetti svela la sua dieta

GF 15,  il vincitore Alberto Mezzetti svela la sua dieta

Cellulite addio con l’echinacea pallida

Cellulite addio con l'echinacea pallida

Le mandorle aiutano a ridurre l’accumulo di grasso

Le mandorle aiutano a ridurre l'accumulo di grasso

Un impacco fai da te per drenare i liquidi

Un impacco fai da te per drenare i liquidi? Serve un cavolo!

Con il cavolo verde, infatti, è possibile preparare un impacco per drenare i liquidi in eccesso. Come si fa? Basta far macerare qualche foglia di cavolo verde in acqua borica per circa un’ora. Successivamente vanno applicate sulle gambe, fasciandole con la garza sterile e lasciandole in posa per circa 40 minuti.

Il cavolo verde aiuterà così a drenare i liquidi in eccesso. Oltre a questo impacco casalingo poterete prepararne un altro mettendo in infusione del tè verde. Immergete delle garze e applicatele sulle gambe. Per potenziarne l’effetto, potete lasciare le foglie di tè in acqua per una notte intera e conservare successivamente il composto in una bottiglietta di vetro, pronto per essere usato il giorno successivo.

Per drenare e sgonfiare le gambe è possibile usare anche l’aceto. Prendete un vecchio lenzuolo di cotone o di lino e immergetelo in un litro d’acqua con un bicchiere d’aceto. Avvolgeteci gambe e caviglie. Avvertirete subito l’azione rinfrescante. Questo rimedio è ottimo anche per ripristinare la circolazione sanguigna dopo una lunga giornata trascorsa in piedi o troppo seduti ed è ottimo anche per contrastare la pesantezza che si acutizza nei giorni più caldi.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese