Oggi su Wellness Farm

5 cibi da evitare per combattere la cellulite

5 cibi da evitare per combattere la cellulite

Maschera viso all’ananas: facile da preparare!

Maschera viso all'ananas: facile da preparare!

Guaranà, un energizzante che fa dimagrire

Guaranà, un energizzante che fa dimagrire

Struccante naturale fai da te: la ricetta

struccante_naturaleOggi vi do la ricetta per realizzare a casa vostra uno struccante bifasico naturale, ecologico, economico ma soprattutto efficace.

Procuratevi 64 grammi di acqua distillata. 1 o 2 bustine di camomilla o 10 grammi di fiori di camomilla da agricoltura biologica. 20 grammi di olio di semi. 8 grammi di olio di ricino puro. 8 grammi di olio di mandorle dolci puro. Procuratevi anche un flaconcino dalla capienza di circa 125 grammi che servirà da contenitore per lo struccante una volta pronto.
Versate l’acqua distillata in un pentolino e portatela ad ebollizione. Spegnete il fuoco e immergente nel pentolino le bustine o i fiori di camomilla. Lasciateli in immersione 10/15 minuti. In un recipiente versate l’olio di semi, l’olio di ricino e l’olio di mandorle e continuate a mescolare. Lentamente versate nel recipiente l’acqua distillata con l’infuso di camomilla e continuate a mescolare. Versate tutto in un flacone e lo struccante naturale è pronto. Basterà agitarlo in modo che l’olio che galleggia in superficie si amalgami per benino con l’acqua. Versate su un dischetto e struccatevi!
Questo stuccante naturale, contenendo camomilla, ha proprietà lenitive ed è particolarmente indicato per gli occhi sensibili. L’olio di ricino aiuterà invece a rinforzare le ciglia e a renderle più voluminose e belle. Struccarsi si trasforma così in un vero e proprio trattamento di bellezza per il vostro viso. Inoltre questo struccante fai da te non contiene sostanze chimiche, quindi rispetta la vostra pelle e l’ambiente.

Basta un po’ di pazienza e in casa si possono fare tantissimi prodotti di bellezza ecologici e naturali. Spesso ci facciamo prendere dalla pigrizia o diciamo di non avere abbastanza tempo. Ma in realtà non ci vuole poi molto per realizzare cosmetici fai da te e può anche diventare un passatempo divertente, un modo per rilassarsi.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese