Oggi su Wellness Farm

I tatuaggi con i sensori che ti monitorano la salute

I tatuaggi con i sensori che ti monitorano la salute

La maschera rosa di Gwyneth Paltrow per un effetto super glow

La maschera rosa di Gwyneth Paltrow per un effetto super glow

Come scegliere il reggiseno sportivo?

Come scegliere il reggiseno sportivo?

Sand Walking, in forma sulla spiaggia

In spiaggia si possono fare davvero tante attività brucia-grassi: acquagym, molti stabilimenti organizzano corsi gratuiti, giocare a racchettoni, a beach volley, foot volley e via dicendo. Oggi però voglio parlare della Sand Walking, la camminata sulla sabbia.

Per questa attività bisogna equipaggiarsi a dovere, infatti prevede l’utilizzo di bastoni, tipo racchette, e di scarpe da running. Si muovono le braccia in modo che l’ampiezza dell’oscillazione sia pari alla lunghezza del passo. L’utilizzo dei bastoni permette di far lavorare anche i muscoli della parte superiore del corpo, oltre a glutei e gambe, in modo da rassodare quadricipiti, bicipiti, addominali e i glutei, appunto. Il terreno ideale per praticare la Sand Walking è la sabbia bagnata. Per evitare problemi muscolari, meglio praticare un po’ di riscaldamento prima di iniziare.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese