Oggi su Wellness Farm

La dieta salva cervello

La dieta salva cervello

Piedi secchi? Ecco la crema fai da te

Piedi secchi? Ecco la crema fai da te

Volete migliorare la corsa? Fate pilates!

Volete migliorare la corsa? Fate pilates!

S.O.S. Cervello: meglio prevenire che curare!

Siamo nella settimana mondiale del cervello (dal 12 al 18 marzo). Quale miglior occasione per parlare di come mantenerlo in salute?

Stefano Cappa, docente di Neuroscienze Cognitive dell’Università Vita e Salute San Raffaele di Milano dà alcuni consigli: 30 minuti di attività fisica, almeno cinque volte a settimana. Basta anche solo camminare o una pedalata in bici senza troppo sforzo. Il nostro cervello ringrazierà. Anche l’alimentazione è importante: una dieta ipocalorica, ricca di frutta e verdura. Per il bene del cervello meglio evitare il cibo spazzatura con zuccheri raffinati. La memoria ne gioverebbe.

Per tenere in allenamento la nostra “materia grigia” sono ottimi i cruciverba. Anche il sodoku non è male. L’enigmista può aiutare nella prevenzione dell’Alzheimer.
Dormire bene, avere intensi rapporti sociali e condurre una vita meno stressante possibile, sono tutte cose che aiutano a mantenere il cervello sano.

Prevenire è meglio che curare. Se siete ancora in tempo, mette in sicurezza il cervello. Basta davvero poco! 🙂

Ti potrebbero interessare anche:

3 commenti to "S.O.S. Cervello: meglio prevenire che curare!"

  1. Giusy ha detto:

    Grazie per i consigli!!!!! 🙂

  2. Loredana ha detto:

    Ecco, fa bene mio padre a fare le parole crociate!

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese