Oggi su Wellness Farm

Insalate per combattere il caldo estivo: ricette insolite e gustose

Insalate per combattere il caldo estivo: ricette insolite e gustose

Yoga per il viso, cos’è e perché ci piace (e ci conviene) farlo

Yoga per il viso, cos’è e perché ci piace (e ci conviene) farlo

Siesta e caffè: ecco come ricaricarti alla grande con un pisolino

Siesta e caffè: ecco come ricaricarti alla grande con un pisolino

Allenarsi in estate: come proteggere la pelle dopo la corsa?

Quanto ci piace correre in estate e goderci l’aria aperta dopo un inverno grigio, in barba persino alle temperature roventi. Ma c’è un aspetto di tutta la faccenda che spesso finisce per essere trascurato. Come ci prendiamo cura della nostra pelle dopo lo sport all’aperto in estate?

La pelle può risentire in molti modi di un intenso allenamento al sole: il sole stesso, le temperature più alte, il sudore possono avere conseguenze non solo sull’aspetto ma anche sulla salute della pelle stessa. Ecco qualche trucco per prendersene cura dopo la corsa (o qualunque altro sport tu faccia in estate fuori casa).

La prima cosa da fare è togliersi subito i vestiti sudati e farsi una doccia il prima possibile per eliminare il sudore sulla pelle ed evitare che possano sopravvenire reazioni cutanee, prurito, persino acne.

Secondo step: applicare una crema idratante leggera che si assorbe facilmente e non ti fa sudare subito dopo la doccia ma che ripristina il grado di idratazione della pelle appena esposta al sole. Se prima di uscire dobbiamo applicare la protezione solare, non è meno importante ricordarsi di mettere un doposole al ritorno.

La corretta idratazione passa anche per la bocca, quindi bisogna curarsi di bere in abbondanza sia durante che dopo l’allenamento per ripristinare i liquidi persi, favorire il buon funzionamento dei muscoli, mantenere la pelle sana e splendente.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese