Oggi su Wellness Farm

Victoria Beckham beve ‘acqua di luna piena’

Victoria Beckham beve 'acqua di luna piena'

Sesso: gli italiani non hanno complessi!

Sesso: gli italiani non hanno complessi!

Sostitutivi pasto dimagranti fai da te

Sostitutivi pasto dimagranti fai da te

Ora legale: disturbi e rimedi

ORA-LEGALEDa oggi si dorme un’ora di meno: è entrata in vigore l’ora legale. Le giornate si allungano, il sole tramonta più tardi. Il passaggio dall’ora solare all’ora legale, però, può comportare dei disturbi: il riposo notturno ne risente, si alterano i ritmi. Così ci si può ritrovare con un forte senso di affaticamento, difficoltà di concentrazione, cattivo umore. L’aumento delle ore della luce, inoltre, determina un ritardo nella secrezione della melatonina, l’ormone del sonno. Ma ci sono dei rimedi per affrontare tutto questo…

I rimedi per sconfiggere i disturbi dovuti al passaggio all’ora legale sono: andare a letto un po’ prima, fare pasti leggeri a base di verdure e ricchi di magnesio. Al mattino si può consumare del guaranà per contrastare la stanchezza, fare esercizio fisico per aiutare l’organismo a sincronizzarsi.
Secondo quanto evidenziato da un recente studio dell’università La Sapienza di Roma, i disturbi legati all’ora solare possono colpire il 15 percento della popolazione italiana con notevoli disagi dal punto di vista del benessere fisico ed emotivo. Disagi però che solitamente si superano nel giro di qualche giorno senza gravi conseguenze. Il jet-lag da ora solare a ora legale poi regala tanti benefici: le giornate durano di più, è possibile fare lunghe passeggiate anche nel tardo pomeriggio. Certo bisogna svegliarsi un’ora prima ma basta farci l’abitudine. E poi questo cambio di orario è importante sia per l’ambiente che per l’economia. L‘ora legale, infatti, entra in vigore per il risparmio energetico (un risparmio di circa 90 milioni di euro).

Sembra che molti italiani vogliano che l‘ora legale venga introdotta per tutta la durata dell’anno. Una curiosità: a inventarla è stato William Willet, trisavolo del leader dei Coldplay Chris Martin. Nel 1905 durante una passeggiata a cavallo nel Kent, l’uomo d’affari notò che la maggior parte delle case aveva ancora le imposte chiuse nonostante il sole fosse già alto. Da questo spreco di luce gli venne l’idea di portare avanti le lancette dell’orologio prima dell’inizio dell’estate. Idea in realtà non del tutto nuova: nel 1794, mentre era ambasciatore a Parigi, lo scienziato e politico Benjamin Franklin aveva notato che i francesi si svegliavano tardi al mattino spendendo una fortuna in energia elettrica.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese