Oggi su Wellness Farm

5 cibi da evitare per combattere la cellulite

5 cibi da evitare per combattere la cellulite

Maschera viso all’ananas: facile da preparare!

Maschera viso all'ananas: facile da preparare!

Guaranà, un energizzante che fa dimagrire

Guaranà, un energizzante che fa dimagrire

Obiettivo pancia piatta: ecco cosa fare!

L’estate è alle porte e il vostro cruccio è come avere la pancia piatta quando sfoggerete il costume da bagno?

La pancia piatta passa da un intestino pulito, così come il benessere in generale. Questo è quanto afferma, come riporta Vanity Fair, Giulia Enders, la dottoranda presso la facoltà di Microbiologia e Igiene di Francoforte, autrice del bestseller L’intestino felice, ma lo predica da più di trent’anni anche Frank Laporte – Adamski, naturopata, osteopata, heilpraktiker e creatore di una dieta che fa funzionare meglio l’organismo, migliorando la salute e la forma fisica.
“La pancia è il nostro secondo cervello e per vivere più a lungo e in forma migliore bisogna avere il tubo digerente pulito”. Su questo si basa il suo metodo in grado di far perdere peso e di portare beneficio ai piccoli e grandi disturbi che possono nuocere all’organismo.

“Dieci anni di formazione e altrettanti di pratica esercitata su svariate centinaia di pazienti mi hanno permesso di consolidare il mio metodo – spiega Adamski – Invece, di concentrarmi sulle calorie o sulla quantità di cibo da introdurre, ho rivolto l’attenzione verso il recupero e la regolarità della funzione intestinale, il cui equilibrio è direttamente proporzionale al benessere di ciascun individuo”.

Il Metodo Adamski prevede semplicemente di alimentarsi tenendo separati cibi a caduta veloce, 30 minuti, e cibi a caduta lenta, 4-5 ore. E’ vietato abbinare i cibi lenti a quelli veloci. Se vengono mescolati, infatti, i tempi di digestione aumentano. L’apparato digerente non riesce a eliminare totalmente i residui e le tossine in accumulo possono danneggiare gli altri organi. Abbinata a un massaggio viscerale, ovvero manipolazioni dolci del ventre e all’esercizio fisico che sollecita il diaframma, questo metodo si rivela efficace non solo per la riduzione del gonfiore addominale, ma anche per la circolazione, stanchezza e insonnia. Un concetto globale di salute incentrato sul tubo digerente, basato su una dieta bilanciata che non demonizza alcun alimento.

Per saperne di più potete leggere La dieta Adamski. Obiettivo pancia piatta: come purificare l’intestino mangiando di tutto, Casa Editrice Vallardi.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese