Oggi su Wellness Farm

Il segreto della felicità di coppia non è l’amore, parola di scienza

Il segreto della felicità di coppia non è l’amore, parola di scienza

Calisthenics: ecco come si allena Lorella Cuccarini

Calisthenics: ecco come si allena Lorella Cuccarini

Jip Up, l’accessorio per fare plogging durante la corsa all’aperto

Jip Up, l’accessorio per fare plogging durante la corsa all’aperto

Le zanzare vi tormentano? I rimedi per tenerle lontane!


Le zanzare spesso rovinano le nostre serate estive. Ecco alcuni rimedi naturali per non farsi pungere da questi fastidiosi insetti.

Un rimedio a prova di zanzara e non tossico come certi insetticidi è sicuramente quello di mettere le zanzariere alle finestre di casa. Anche il ventilatore può essere d’aiuto in quanto rende possibile una diluizione dell’anidride carbonica, una delle sostanze chimiche che emettiamo durante la respirazione e che più attraggono gli infestanti. Inoltre, il vento che circola nell’ambiente intralcia il volo delle zanzare, impedendo loro di muoversi liberamente nell’aria. Evitate i ristagni d’acqua sotto i vasi dove di solito le zanzare prediligono nidificare. Chiodi di garofano e cipolla sono in grado di cacciare le zanzare. Lo stesso effetto lo fanno piante come citronella, geranio, basilico, lavanda e menta. Pure l’aglio è un ottimo repellante: potete posizionarne alcuni spicchi in giro per casa.

Per contrastare il prurito una volta punti, invece, potete usare il dentifricio che, grazie al mentolo, rinfresca e dona sollievo. 

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese