Oggi su Wellness Farm

Ecco cos’è il Kunyaza: piacere femminile al primo posto

Ecco cos’è il Kunyaza: piacere femminile al primo posto

Come si tiene in forma Cameron Diaz? A forza di jogging, pilates e pesi

Come si tiene in forma Cameron Diaz? A forza di jogging, pilates e pesi

Jennifer Lawrence si allena in 15 minuti, ecco come

Jennifer Lawrence si allena in 15 minuti, ecco come

Le Temps des Cerises

Nel cuore di Parigi, nel Marais, c’è un piccolo angolo di paradiso in mezzo a molti altri che si chiama Le Temps des Cerises. È immediato il ricordo che scatena vedere questa borsa del brand che porta lo stesso nome, anche se poco ha a che fare con la città francese se non la lingua e la scelta delle parole. Rimanda invece a scenari più assolati e vacanzieri, per la sua stessa natura di sporta di paglia.

Grande e capiente, è intrecciata in vimini e rivestita di tessuto con dettagli in similpelle a definirne i contorni. Il modello è estremamente classico, pratico, frizzante anche se affonda le sue radici nella più lontana tradizione. Il vecchio cestino ha saputo rinnovarsi con i decenni diventando la perfetta borsa da spiaggia che accompagna le mattine in bikini e i pomeriggi in prendisole che già stiamo cominciando a sognare con largo ma mai troppo prematuro anticipo.

Le dimensioni sono piuttosto generose, con 32 centimetri in altezza e 35 in larghezza, ma la profondità non eccessiva la rende pratica da portare, anche se riempita fino all’orlo. La vezzosa fodera interna a fiorellini ci farà sentire tutte novelle Brigitte Bardot. Ora ci manca solo l’estate, che si affretti!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese