Oggi su Wellness Farm

Capelli, il nuovo colore è l’Amethyst

Capelli, il nuovo colore è l'Amethyst

A Zagaralo il Festival della Gioia e Benessere

A Zagaralo il Festival della Gioia e Benessere

La dieta volumetrica

La dieta volumetrica

La spiaggia, una beauty farm naturale…

La vacanza per eccellenza, almeno in estate, è quella al mare. In molti amano trascorrere le loro giornate in spiaggia, magari spalmati sotto il solleone oppure immersi nelle acque salate. Oltre al relax, è possibile anche fare qualcosa per ritrovare la forma e curare determinati inestetismi

Passeggiare sulla sabbia, sul bagnasciuga in particolare, fa bene alla postura e riattiva la circolazione. Inoltre la sabbia ha un vero e proprio effetto peeling sulla pelle. Un ottimo esercizio per rassodare le gambe può essere quello di camminare nell’acqua immergendosi fino all’attaccatura delle cosce (l’acqua deve rimanere sotto l’ombelico). Inoltre il mare, grazie al sale, è ottimo per l’eliminazione dei liquidi in eccesso. Provate a sdraiarvi sulla riva con le onde che arrivano a bagnare il vostro corpo, scoprirete un vero e proprio massaggio rilassante e salutare. Questo vi permetterà di sentire le gambe più leggere e sgonfie. Anche il sole ha delle proprietà benefiche: asciuga le ossa, stimola la serotonina, l’ormone del buonumore e, associato a creme specifiche, può aiutare nella lotta contro gli inestetismi della cellulite. Attenzione però, bisogna sempre proteggersi usando solari che rispettino la pelle e formino un vero e proprio schermo contro le scottature.  Soprattutto se si hanno problemi di circolazione, bisogna sempre cercare di non far riscaldare troppo la pelle, in particolar modo quella delle gambe. Quindi non esagerate con l’esposizione ai raggi solari e sistematicamente fatevi docce fredde che aiutino a contrastare l’effetto vasodilatatore del sole. Di solito in spiaggia si prediligono cibi leggeri e rinfrescanti: ottima la frutta, soprattutto l’anguria che ha un vero e proprio effetto drenante. Ma non buttate la buccia: con essa è possibile fare dei massaggi sulle cosce, sia nella parte esterna che in quella interna, per un effetto “elimina-liquidi” e tonificante.

Ti potrebbero interessare anche:

3 commenti to "La spiaggia, una beauty farm naturale…"

  1. meggy ha detto:

    Mangio l'anguria ma non sapevo che la buccia si potesse utilizzare per fare massaggi sulle cosce. Grazie del consiglio, questa estate ci voglio proprio provare.

  2. Sara ha detto:

    Anche a me mancava questa! con tutta l'anguria che di solito mi mangio…avoglia a utilizzare buccia..ahaha

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

I più letti del mese

I più commentati del mese